Home ATTUALITÀ Oroscopo semiserio per la settimana del 10 febbraio

    Oroscopo semiserio per la settimana del 10 febbraio

    “Dalle stelle voglio cadere direttamente fra le tue braccia”, cantavano i Simply Red nel 1991 nel tentativo di propiziarsi il favore degli astri in amore. I pianeti, infatti, vengono interpellati con fiducia, specialmente se si abita dalle parti di Roma Nord. Ecco, quindi il verdetto dello zodiaco per il quadrante settentrionale della capitale: è il semiserio oroscopo ad locum di VignaClaraBlog.it.

    Ariete (21 marzo – 20 aprile) Saturno e Marte in decisa e stizzosa opposizione determinano scontri e contrasti. Nel XX Municipio i politici della prima e seconda decade si impegneranno in uno sfibrante corpo a corpo del quale la Luna non sa intravedere il termine, mentre gli automobilisti della terza decade dovranno fare molta attenzione all’incrocio fra via Cassia e via Cortina d’Ampezzo allo scopo di evitare collisioni fastidiose e pericolose eccezioni al principio dell’impenetrabilità dei corpi e dei veicoli. leggi qui e qui

    Toro (21 aprile – 20 maggio) Un Giove confuso e distaccato dalla realtà vi farà cadere in molteplici contraddizioni. Così, mentre in maniera del tutto incongruente, i consiglieri della prima decade non parleranno di circhi all’interno del circo di via Flaminia 872, invece i fruitori del nuovo giardino di via Cortina d’Ampezzo (seconda e terza decade) non potranno entrare nella Riserva Naturale dell’Insugherata pur trovandosi in un parco concepito con quello scopo. La Luna sottolinea inutilmente: c’è la recinzione! leggi qui e qui

    Gemelli (21 maggio – 21 giugno) Il vigile Urano vi trasmetterà la voglia di non farla passare liscia a nessuno e la volontà di farla pagare al prossimo per le sue esternazioni. Così, i nati del segno proporranno quasi 1200 osservazioni al nuovo Piano d’Assetto del Parco di Veio, mentre i ragionieri della terza decade esigeranno cinquanta euro per ciascuna di quelle osservazioni. La Luna borbotta perplessa: dunque, cinquanta per 1200… zero per zero, zero… cinque per due, dieci…. leggi qui e qui

    Cancro (22 giugno – 22 luglio) Una Venere stucchevole e fin troppo nostalgica impronta i vostri pensieri all’insegna del “se stava mejo prima”. Così, mentre i nati della prima decade si commuoveranno pensando che ai tempi della riforma fondiaria non mancava mai il numero legale, nemmeno per la più insignificante delle decisioni, invece gli appartenenti alla seconda e terza decade torneranno bambini conservando negli occhi il ricordo delle carriole allegoriche del carnevale di Formello. leggi qui e qui

    Leone (23 luglio – 23 agosto) Marte, ormai, passa quasi tutto il suo tempo su facebook e cavargli qualcosa di bocca risulta sempre più difficile. Così, mentre per la lettera aperta di Robin Hood (prima decade) si limiterà ad alzare le spalle, invece nel derby Leli vs. Torquati (rispettivamente seconda e terza decade) proporrà una soluzione in linea con i tempi e con le sue stesse inclinazioni: la spunterà chi otterrà più “mi piace” sul social network. La Luna ha deciso di astenersi: preferisce twitter. leggi qui e qui

    Vergine (24 agosto – 22 settembre) Giove in transito a Roma Nord è sinonimo di intoppi ed impedimenti. Così, mentre il consigliere della prima decade Marco Tolli – impegnativa nella mano destra, contenitore delle urine nella sinistra – si troverà sbarrata la strada che conduce al poliambulatorio di via Offanego, invece gli acquirenti della seconda e della terza decade, a causa di un’inopinata azione delle forze dell’ordine a Vigna Clara e in Vaticano, si vedranno impossibilitati ad acquistare merce abusiva, tipo il costume di carnevale che riproduce il look di Oscar Giannino, la statuetta della Madonna di Belen e il souvenir della sfera di cristallo che, se rivoltata, fa cadere i soldi dell’IMU 2012 sulla prima casa incastonata all’interno della sfera medesima. leggi qui e qui

    Bilancia (23 settembre – 22 ottobre) Una Luna finalmente rilassata, dopo aver smaltito la sbornia ed essere riuscita a iscrivere on line i figli a scuola, vi regala momenti di tranquillità inaspettati e sorprendenti. Così, mentre i bipedi della prima e seconda decade, che utilizzano i mezzi pubblici, tireranno il fiato almeno fino al 22 marzo, data del prossimo sciopero dei trasporti, invece i quadrupedi di tutte le decadi si sentiranno amati e coccolati in zona Ponte Milvio. leggi qui e qui

    Scorpione (23 ottobre – 22 novembre) Corsi e ricorsi storici, dicono le stelle. I nati della prima e seconda decade, infatti, potrebbero di nuovo rimanere incastrati nel traffico a viale Tor di Quinto e sulla Flaminia, mentre una nuova e non troppo simpatica tromba d’aria potrebbe abbattersi su via Gradoli (terza decade). Carlo Maria Mosco, scalzando la Luna, dichiara: i residenti degli immobili inagibili non hanno alcun titolo per farsi cadere i rami degli alberi nei pressi delle cantine e dei cubicoli che abitano contro la legge. leggi qui e qui

    Sagittario (23 novembre – 21 dicembre) Un numero imprecisato di astri, seduto al tavolo verde, vi spronerà a tentare la sorte. Così, mentre i consiglieri municipali della prima e seconda decade, nel non esprimere alcuna preoccupazione su case da gioco e cartelloni, apriranno le sedute con la formula non proprio irrituale: “quanto scommettiamo che anche oggi mancherà il numero legale?”, invece i passanti della terza decade punteranno del denaro su un antico gioco della tradizione romana: sono più numerosi i veicoli sul marciapiedi o i pedoni in mezzo alla carreggiata? leggi qui e qui

    Capricorno (22 dicembre –  20 gennaio) Un Marte indecifrabile e gattopardesco vi indurrà a pensare che “bisogna che tutto cambi, perché tutto resti com’è”. Così, mentre i residenti (prima e seconda decade) di via Veientana Vetere, a Labaro, dopo l’istituzione del doppio senso, non si stupiranno che la strada non sia stata ancora allargata come promesso, invece gli abitanti della zona intorno a via al Sesto Miglio (terza decade), dopo aver vista approvata la nuova viabilità, non si meraviglieranno nel vederla immediatamente “stoppata” almeno fino a maggio. Gianni Tomasi di Via Flaminia ora riposa e non rilascia consigli. leggi qui e qui

    Acquario (21 gennaio – 19 febbraio) Urano crapulone vi farà mangiare troppo e, quando esagerate a tavola, sapete bene che gli incubi sono quasi inevitabili. Così, mentre i nati della prima decade dormiranno sonni agitati perché sogneranno, non la Tomba di Nerone, ma la Tomba del Decoro che è proprio in quel giardino; invece gli appartenenti alla seconda e terza decade sogneranno i rospi dell’Insugherata intenti a riprodursi a migliaia all’interno delle proprie abitazioni di via Gradoli e si sveglieranno, madidi di sudore e urlanti, proprio nel momento in cui l’omonimo comitato li stava trascinando in tribunale a causa di codesta attività palesemente illegale. leggi qui e qui

    Pesci (20 febbraio – 20 marzo) Uno zodiaco tutt’altro che super partes vi trasmetterà le notizie frenetiche relative alla campagna elettorale. Così, mentre il sindaco Alemanno (seconda decade) farà entrare nella sua giunta un paio di spalatori di neve, perché non si sa mai cosa può escogitare l’opposizione in combutta con il meteo, invece i valletti e i cicisbei della prima e della terza decade saranno già inviati in Campidoglio allo scopo di renderlo presentabile per l’eventuale ingresso – anzi ingvesso – del principe Domenico Napoleone Orsini nell’aula “Giulio Cesare.” leggi qui e qui

    Giovanni Berti

    Visita la nostra pagina di Facebook

    LASCIA UN COMMENTO

    inserisci il tuo commento
    inserisci il tuo nome