Home ATTUALITÀ Ponte Milvio, torna la raccolta “un aiuto per gli amici a 4...

Ponte Milvio, torna la raccolta “un aiuto per gli amici a 4 zampe “

godot2.jpgSabato 9 e Domenica 10 Febbraio, sul piazzale di Ponte Milvio (lato farmacia), ritorna “Un aiuto per gli amici a 4 Zampe ” campagna di raccolta cibo e generi di prima necessità per cani e gatti (coperte ntiparassitari,croccantini,umido,ecc) con uno stand che sarà presente dalle 10 alle 18. A tale iniziativa aderiscono diverse associazioni del territorio municipale che operano ogni giorno alla cura e recupero degli amici a 4 zampe meno fortunati. Una presenza fondamentale in quanto il poter permettere ad un meno fortunato di uscire dal canile ed essere “ammirato”, come già successo in passato,  fa aumentare le probabilità di adozione.

In questa edizione si è aggiunta una nuova associazione, la “Bryan’s SalvaLevriero Rescue”, nata con lo scopo di diffondere la situazione in cui si trovano i levrieri (in particolare Galgos Spagnolo e Podencos) ed allo stesso tempo garantire idonee adozioni ad ogni cane.

La raccolta è organizzata dal Presidente della Commissione Ambiente del XX Municipio, Francesco Petrucci, con il patrocinio del Presidente del Municipio Gianni Giacomini e del Commissario del Parco di Veio, Massimo Pezzella.

L’iniziativa anche per questa edizione è destinata ad aiutare il rifugio di Lanuvio, gestito da un’associazione privata che si sostiene con i finanziamenti dei soci, che non gode di alcun aiuto economico dalle istituzioni e che attualmente ospita circa 300 cani.

“Di edizione in edizione – afferma Francesco Petrucci – aumenta la capacità di divulgazione e si amplia la rete di solidarietà con la quale garantire un sostegno e un aiuto a tutti coloro che ogni giorno operano silenziosamente a favore dei 4 zampe. Sono molte infatti le persone che nel nostro territorio si occupano di colonie feline auto finanziandosi per dar loro da mangiare, e alla cura di cani abbandonati. Il tutto grazie anche all’adesione e partecipazione fattiva di associazioni a carattere Nazionale come la Guardia Ecozoofila Nazionale e l’Oipa Italia”.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome