Home ATTUALITÀ Oroscopo (semiserio) per la settimana del 7 luglio

    Oroscopo (semiserio) per la settimana del 7 luglio

    Venere favorevole al Foro Italico e lungo il Tevere, la saggezza di Urano e la pista ciclabile, l’influsso di Marte sul PalaTiziano: gli astri determinano scelte, azioni e situazioni a Roma Nord e noi ne interpretiamo i segni. Il risultato di questa attività esegetica è l’oroscopo semiserio di VignaClaraBlog.it valido per la settimana dal 7 al 13 luglio.

    Ariete (21 marzo – 20 aprile) Mercurio vi farà valutare le situazioni scientificamente, come in un puntata di Superquark. Mentre, infatti, i nati della prima decade si sentiranno dire: “nella regione non troppo remota di viale Tor di Quinto albergano le lucciole, creature della notte e del giorno che svolgono le proprie peculiari occupazioni anche servendosi di camper”, invece gli appartenenti alla seconda e alla terza illumineranno il prossimo con queste parole: “a via Offanego, a Labaro, si daranno convegno alcuni esemplari di una specie perniciosa in via d’estinzione, che venera la falce e il martello attraverso rituali arcani e nella misura in cui…”  leggi qui e qui

    Toro (21 aprile – 20 maggio) Venere finalmente favorevole vi farà tirare un sospiro di sollievo. Così come i nati della prima e seconda decade esclameranno “Hallelujah!” per il ritorno di Leonard Cohen a Roma, allo stesso modo gli appartenenti alla terza, che sono soci dei circoli sportivi sulle sponde del Tevere, proromperanno nel medesimo urlo liberatorio sentendo che è stato finalmente arrestato l’Arsenio Lupin de noantri, ossia l’uomo che rubava le loro automobili mentre giocavano a tennis.  leggi qui e qui

    Gemelli (21 maggio – 21 giugno) Marte vi ricorderà che il tempo è una convenzione illusoria e snervante. Così, mentre i nati della prima decade che risiedono a via Lomazzo, a Valle Muricana, non saranno ancora in grado di capire quando l’invadente cantiere sloggerà da quelle parti, invece gli appartenenti alla seconda e alla terza avranno modo di confrontarsi con le ulteriori dilatazioni temporali imposte dall’orario estivo della ferrovia regionale Roma – Civita Castellana – Viterbo.  leggi qui e qui

    Cancro (22 giugno – 22 luglio) Il Sole nel segno vi regalerà lo squisito piacere del relax e delle comodità. Così, mentre i nati della prima e seconda decade, che risiedono a Ponte Milvio (e non solo), potranno seguire comodamente spaparanzati sul divano di casa un nuovo raduno techno in programma allo Stadio dei Marmi, invece gli appartenenti alla terza, che vivono a via Nemea, saranno dotati dall’AMA di uno speciale cassonetto domestico, che a orari prestabiliti si svuoterà autonomamente nel camion dell’azienda della nettezza urbana in transito per la via. leggi qui e qui

    Leone (23 luglio – 23 agosto) Salito in cattedra grazie ad una raccomandazione, Giove tenterà di inculcarvi alcune leggi della fisica. Così, mentre i nati della prima decade, constatato che il giardino di Villa Mazzanti, nei pressi di piazza Maresciallo Giardino, è diventato una discarica, apprenderanno in tal modo la legge della conservazione della massa (nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma), invece gli appartenenti alla seconda e alla terza, udite le parole di Giuseppe Calendino, impareranno di nuovo che “nulla si ricorda, nulla ci si addebita, tutto si butta in caciara”, ossia la legge di obnubilazione delle masse.  leggi qui e qui

    Vergine (24 agosto – 22 settembre) Finalmente dalla vostra parte, Saturno vi rivelerà molte verità sorprendenti e lungamente nascoste. Così, mentre gli escursionisti della prima decade, che si recheranno nelle Valli del Sorbo grazie all’iniziativa dell’Ente Parco di Veio, scopriranno tutta la verità, nient’altro che la verità sui cinghiali; invece gli appartenenti alla seconda e terza decade e a Fratelli d’Italia penetreranno i segreti della voragine di via Comparini, a Labaro: è un buco, è un buco grande, e il buco grande è ancora lì. leggi qui e qui

    Bilancia (23 settembre – 22 ottobre) Una triangolazione di pianeti in assetto di guerra vi spingerà a dichiarazioni e iniziative tout court e senza appello. Mentre, infatti, il vulcanico Giuliano Pandolfi (prima decade) denuncerà l’AMA, l’ACEA, l’ENEL, l’ANAS, l’AISCAT, la Società Autostrade e altre sedici aziende a piacere; invece l’impetuoso Giuseppe Mocci (seconda decade) criticherà aspramente e senza indugi la cravatta, il dopobarba e il colore dell’automobile di Daniele Torquati. Gli appartenenti alla terza decade, infine, volendo muovere appunti al traffico capitolino, usciranno di proposito all’ora di punta.  leggi qui e qui

    Scorpione (23 ottobre – 22 novembre) La saggezza e la cautela di Urano caratterizzeranno la vostra settimana. Mentre, infatti, i nati della prima e seconda decade si porteranno da casa il machete per farsi largo sulla pista ciclabile come se stessero esplorando la foresta vergine di Komi, invece il sindaco Ignazio Marino (terza decade), essendo stato avvisato dallo stesso Urano e da Gina Chirizzi, eviterà accuratamente di passare in bici dalle parti di via Comparini, dove pare, sembra e dicono che ci sia una voragine bella grossa e pericolosa (sul cui mistero svelato vedi vergine).leggi qui e qui

    Sagittario (23 novembre – 21 dicembre) Sentendosi un po’ scrittore e un po’ cantautore della domenica, Nettuno vi spingerà a leggere la realtà con gli occhi dell’artista. Mentre, infatti, i nati della prima e seconda decade intoneranno “una rotonda ai Due Ponti, il solito disco che suona, vedo le auto infrociare, e tu non sei qui con me…”, invece gli appartenenti alla terza chioseranno: “quel ramo del pino di via Zandonai, che volge a via Nemea, fra due strade non interrotte di Vigna Clara, tutto curvo e con inclinazione pericolosa…”    leggi qui e qui

    Capricorno (22 dicembre – 20 gennaio) Quasi tutti i pianeti vi rammentano che a Roma Nord è sempre tempo di derby. Così, mentre i nati della prima decade ingaggeranno a Grottarossa sfide di ping-pong combattute ed estenuanti, invece gli appartenenti alla seconda e alla terza, fra il Parco Volusia e il Parco Papacci, polemizzeranno – all’infinito e senza lesinare energie nervose – sulla supremazia degli Etruschi o su quella dei Romani. leggi qui e qui

    Acquario (21 gennaio – 19 febbraio) Una Luna ormai schiava dei reality televisivi vi farà guardare alla politica locale da una prospettiva diversa. Mentre, infatti, i componenti della neonata giunta Torquati (prima e seconda decade) si preparano a confrontarsi con il confessionale, le nominations, le alleanze stabilite e poi infrante, e il voto da casa; invece gli appartenenti a Fratelli d’Italia e alla terza decade sono ancora in dubbio se il programma annunciato dal “presidente venuto dalla fine del municipio” sia o meno di loro gradimento. leggi qui e qui

    Pesci (20 febbraio – 20 marzo) L’influsso marziale e talvolta laziale del quarto pianeta condizionerà la vostra settimana. Così, mentre i nati della prima e seconda decade saranno ancora felici a causa delle emozioni suscitate, al PalaTiziano, dal campionato europeo di Brazilian Jiu Jitsu, invece gli appartenenti alla terza avranno poco di cui rallegrarsi constatando che monsignore l’ha lassati ancora co’ ‘na scarpa e ‘na ciavatta, in un nuovo e non troppo elettrizzante incontro di Roman Jiu Jitsu.  leggi qui e qui

    Giovanni Berti

    riproduzione riservata – proprietà EdiWebRoma

     

    Visita la nostra pagina di Facebook

    LASCIA UN COMMENTO

    inserisci il tuo commento
    inserisci il tuo nome