Home ATTUALITÀ Valle Muricana, Comitato Karol Woytila:”Via Lomazzo, ridateci la nostra dignità!”

Valle Muricana, Comitato Karol Woytila:”Via Lomazzo, ridateci la nostra dignità!”

lavori.jpgQuel cantiere inopinatamente aperto in campagna elettorale a Valle Muricana, nei pressi di Prima Porta, e in particolare in via Lomazzo, sta mettendo in crisi i residenti. Pare che i lavori vengano svolti non proprio a regola d’arte. Pare che la tempistica sia indecifrabile. Già lo scorso 5 giugno i cittadini scesero in piazza per protestare ma sembra che non sia bastato. Altrimenti non si spiegherebbero le dure parole con le quali il Comitato Karol Woytila, che rappresenta oltre un migliaio di residenti, stigmatizza la vicenda.

“Non siamo all’Olgiata , non siamo a Collina Fleming , non siamo a Le Rughe , non siamo a Ponte Milvio. Siamo in un quartiere – dice il presidente del Comitato – dove imperano illegalità e latitanza istituzionale. Disabili sequestrati in casa insieme ad anziani, cittadini che lasciano le loro auto lontani dalle loro abitazioni, artigiani che non riescono a lavorare.Stamani alle dieci il cantiere era abbandonato! Ma se qualcuno si sente male e deve essere soccorso cosa facciamo? In via Lomazzo rivogliamo la nostra dignità!”

Visita la nostra pagina di Facebook

3 COMMENTI

  1. Ho depositato proprio ieri in Municipio una interpellanza in merito. Speriamo di avere non solo risposte, ma interventi concreti. Il 5 giugno ero in via Lomazzo. Vi era anche l’attuale presidente del Consiglio del Municipio. Vi era anche il presidente del consorzio. Ammirevoli i cittadini presenti per la civile reazione. Inquietanti certi cartelli comparsi in seguito. Vergognosa la situazione, indegna di un Paese civile.
    Teresa Zotta

  2. L’ OMO e’ fatto de polvere quindi abitanti de via Lomazzo de che ve lamentate ?
    Si viene giu n’po d’acqua se fa er fango quindi c’avemo tutto pe costrui l’Omini der futuro magari npo mejo de quelli de oggi .
    Io ce credo ai miracoli e voi?
    Ve state sempre a lamenta ma nun vedete quanto se so dati da Fa pe fa tutti sti lavori
    mo si manca n’autorizzazione che voi che sia , fidate dell’ometto mascherato che mette i volantini fai da te , gente e territorio fidateve c’avete pure er posto dove balla a motivo de st’ometto .
    A verita’ e’ che sete abituati a sta cosi’ ve sta bene pure a voi e gia’ se sente a mancaza der santo protettore spodestato.
    Nun me dite che ve nteressa capi quanto hanno speso co sto supplemento de lavori , si e’ tanto nun ve frega gnente l’importante che finischeno , un parmo dar ………… e tutto passa .
    Er guaio sta tutto LI’ ognuno se fa le cose sue e loro se fanno a cosa nostra , scusate stavo n’ catalessi me so svejato , co detto quarcosa de sbajato ?
    Fateme sape come e’ annata e speramo pe voi che er tempo regga.

  3. I Miracoli esistono l’acqua e’ arrivata mo c’avete tutto pe fa Omini Veri , er collaudo de condotte dell’acqua c’hanno fatto sti signori e’ stato fatto, adesso se po anna avanti.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome