Home ATTUALITÀ Porta a porta nel XV, info e aggiornamenti

Porta a porta nel XV, info e aggiornamenti

porta a porta

Avviata negli ultimi giorni la distribuzione dei kit presso le utenze domestiche e commerciali per la raccolta differenziata nell’area del porta a porta del XV Municipio. I quartieri interessati sono Via di Santa Cornelia, Prima Porta, Via di Valle Muricana e Via Tiberina per il quadrante Flaminia. Via Tieri e Via Bragaglia (La Storta), Cesano e Osteria Nuova per il quadrante Cassia. In questi stessi quartieri sono state già posizionate le campane stradali per la raccolta del vetro.

E’ quanto comunicano in una nota il presidente del XV Daniele Torquati e il presidente della commissione Ambiente Marcello Ribera spiegando che “chi non avesse ancora ricevuto il kit non deve preoccuparsi perché lo riceverà sicuramente nei prossimi giorni.
Il XV Municipio, infatti, ha chiesto ad Ama di prevedere una diffusa campagna informativa, che contempla anche la distribuzione dei kit, diverse settimane prima dell’effettiva partenza del nuovo sistema raccolta che comunque sarà avviato solo (e non prima) nel corso del mese di gennaio, dopo averne dato ampia comunicazione in anticipo. Nel primo periodo di avvio, tra l’altro, è prevista una fase promiscua con i vecchi cassonetti stradali, proprio per abituare gradualmente la cittadinanza al nuovo sistema di raccolta.”

Info e spiegazioni. Per qualsiasi informazione è possibile rivolgersi presso i punti informativi di Ama sul territorio. Da lunedì al venerdì i desk fissi saranno presenti presso l’ufficio anagrafico de La Storta e l’ufficio anagrafico di Prima Porta, mentre il personale in piedi sarà presente presso i mercati saltuari di Olgiata, Cesano e Prima Porta, presso le Stazioni F.S. di Olgiata, Cesano, Prima Porta, La Giustiniana/Villa di Livia e La Celsa, e nei pressi del C.C. Le Rughe e del Carrefour di Via Valle di Muricana.

Infine altri punti informativi saranno presenti presso il C.C. Olgiata e il Coop di Via di Baccanello. La domenica prima di Natale, inoltre, gli ecoinformatori di Ama saranno presenti presso le parrocchie.

“Dal mese di gennaio – concludono Torquati e Ribera – il Municipio Roma XV e Ama organizzeranno infine una serie di incontri pubblici sul territorio per dare maggiore comunicazione circa l’implementazione del nuovo sistema di raccolta.”

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

  1. Ancora danno in dotazione i contenitori troppo grandi per dei cassonetti con il buco piccolo….quando li cambieranno? possibile che all’AMA non ci arrivano con il loro cervelletto!!! Fate dei cassonetti idonei a fare entrare le buste intere…capirai con quello che si paga la gente si scoccia di fare la differenziata!!!!

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome