Home ATTUALITÀ Oroscopo (semiserio) per la settimana del 7 aprile

    Oroscopo (semiserio) per la settimana del 7 aprile

    “C’è da stupirsi che un aruspice non rida incontrandone un altro” scriveva Cicerone nel suo “De natura deorum”. Dopo quasi duemila anni, la nostra speranza, invece, è che voi ridiate anche questa volta leggendo l’oroscopo ad locum di VignaClaraBlog.it. Segno per segno, notizia per notizia, ecco il responso dello zodiaco per la settimana entrante.

    Ariete (21 marzo – 20 aprile) Nonostante la pioggia, il Sole è nel vostro segno e la primavera latente vi rende curiosi e propositivi. I nati della prima e della seconda decade snoccioleranno una raffica di domande da sottoporre alla (dis)attenzione del prossimo Presidente del XV municipio (ormai ex XX), mentre gli appartenenti alla terza decade, considerata l’ennesima chiusura della Galleria Giovanni XXIII, proporranno di ribattezzarla San Pio da Pietrelcina, onde favorire la bilocazione del tunnel stesso e la conseguente riduzione al 50% dell’increscioso inconveniente. leggi qui e qui

    Toro (21 aprile – 20 maggio) Le bizzarrie di Saturno tornano ad influire sulle vostre azioni, solitamente abitudinarie e ben ponderate. Così, mentre i cassieri della prima decade faranno la spesa con i punti dei clienti, invece i clienti della seconda decade,  in un vorticoso e stuzzicante scambio di ruoli, si troveranno a lavorare dieci ore filate dietro alla cassa del medesimo supermercato. Gli ingegneri appartenenti alla terza decade, infine, tenteranno di replicare con entusiasmo il luminoso modello di Borgo Pineto, alle porte di Sacrofano, dove l’impianto fognario sorge esattamente, ma proprio precisamente, al centro del borgo.  leggi qui e  qui

    Gemelli (21 maggio – 21 giugno) Giove è in circolo, anzi è in sezione, e vi farà venire voglia di votare e far(si) votare alle primarie del centrosinistra che si tengono proprio oggi. Mentre, infatti, alcuni militanti della prima e seconda decade, dopo aver rivisto “Gli Onorevoli” con Totò, per buona parte della domenica si affacceranno alla finestra di casa gridando “vota Daniele, vota Daniele”, invece lo stesso Torquati, terza decade, indicherà anche nella giornata odierna i luoghi in cui sarà possibile votare: la sua abitazione, il suo ufficio, il campo dove gioca a calcetto, il suo ristorante cinese preferito, il parco dove porta il cane…  leggi qui e qui

    Cancro (22 giugno – 22 luglio) Dopo aver visto per l’ennesima volta “Highlander”, Marte vi ricorda sibillinamente che “ne resterà soltanto uno”. Così, mentre i pensionati di Valle Muricana della prima decade faranno ogni tipo di scongiuro immaginabile perché non sia posticipata l’apertura del nuovo centro anziani, invece Massimo Inches e David Centioni (rispettivamente seconda e terza decade) risolveranno le proprie divergenze di opinione proprio al centro della contestata pista di pattinaggio: avrà ragione chi rimarrà in piedi più dell’altro. leggi qui e qui

    Leone (23 luglio – 23 agosto) Urano in trigono solletica il vostro lato avventuroso e il vostro senso estetico. Così, mentre i pellegrini della via Francigena (prima e seconda decade) soggiorneranno a breve nell’ostello pubblico più bello d’Italia, ossia a Palazzo Chigi, a Formello; invece i viaggiatori più spregiudicati della terza decade avranno la fortuna di trovare accoglienza nella struttura più suggestiva di Roma Nord, ossia l’invitante e alternativo camping di via Capoprati, dove lo sguardo può poeticamente spaziare fra il Ponte della Musica e il Ponte Duca d’Aosta. leggi qui e qui

    Vergine (24 agosto – 22 settembre) Niente di nuovo sulle strade del quadrante settentrionale, cita malamente una sconfortata Venere. Mentre, infatti, i più attenti della prima decade evidenzieranno che via di Quarto Peperino, a Grottarossa, fa eccezione alla regola del nomen omen, non avendo nulla della consistenza di questa solida roccia magmatica, invece gli abituali criticoni della seconda e terza decade ripeteranno ancora una volta, come un disco rotto, che via della Stazione di Tor di Quinto è di nuovo preda del degrado, dell’incuria e dell’insicurezza.  leggi qui e qui

    Bilancia (23 settembre – 22 ottobre) Saturno si diverte un po’ malignamente ad instillarvi interrogativi contraddittori. Così, mentre, i più cervellotici della prima decade si domanderanno com’è possibile che, a Tomba di Nerone, i cipressi stiano per andare “agli alberi pizzuti”, invece i genitori degli alunni della scuola di via Venezuela (seconda e terza decade) si chiederanno qual è la motivazione che spinge da due anni i propri figli a mangiare dove capita quando c’è qualcuno che afferma che la mensa è stata completamente rifatta. La risposte, come al solito soffiano nel vento, ma non nel senso della citazione dylaniana, ma in quanto trattasi di frasi non riportabili perché suscettibili di querela… leggi qui e qui

    Scorpione (23 ottobre – 22 novembre) Diciamo la verità: Saturno si diverte ancora più malignamente con voi e la ragione non è ancora chiara. Comunque sia, mentre gli organizzatori delle primarie del centrosinistra (prima e seconda decade) faranno votare anche gli animali domestici, i supereroi regolarmente registrati all’anagrafe e i sedicenni, invece l’inflessibile Ministro della Salute, appartenente alla terza decade, vieterà le sigarette elettroniche ai minori di diciotto anni. La Luna, pervasa da uno spirito tipicamente romanesco, si domanda retoricamente: cioè me stai a dì che ‘n voto a le primarie der centrosinistra è meno nocivo e pernicioso de ‘na sigheretta farlocca? leggi qui e qui

    Sagittario (23 novembre – 21 dicembre) Ma cosa gli prende tutto a un tratto, a Urano? Il vostro è un segno di fuoco e lui vi tratta come se apparteneste a un segno di terra! In attesa che qualcuno glielo spieghi, per questa settimana va così. Mentre, infatti, i più distratti della prima decade dovranno tener ben presente l’orario di chiusura della catacomba di Monte Stallone, a Formello, allo scopo di evitare un prematuro interramento, invece i progetti degli ingegneri della seconda e terza decade, che avevano deciso di interrare Corso Francia, sono gli unici, per ora, a rimanere sepolti e interrati. leggi qui e qui

    Capricorno (22 dicembre –  20 gennaio) Giove non si perde una puntata di Voyager e il suo fanatismo “giacobbiano” si riflette sulla vostra condotta. Così, mentre, gli escursionisti della prima e seconda decade, dopo aver scarpinato più di tre ore nel verde, scopriranno che nell’antica città di Veio, per ragioni ancora misteriose, non ci sono manifesti abusivi, invece i più acuti osservatori della terza decade presenteranno le prove di una rivelazione clamorosa: nonostante le continue piogge, il sole esiste ancora.  leggi qui

    Acquario (21 gennaio – 19 febbraio) La triangolazione Marte-Urano-Saturno vi rende ansiosi e tesi. Così, mentre i fruitori dei mezzi pubblici (prima e seconda decade) non potranno tirare un sospiro di sollievo perché, dopo lo “scioperino” di domani, è comunque in arrivo lo “scioperone” di venerdì 19 aprile, invece i possessori di caldaie della terza decade dovranno moltiplicare gli occhi e occultare preventivamente il portafogli in attesa di una visita dai contorni oscuri e misteriosi. leggi qui e qui

    Pesci (20 febbraio – 20 marzo) Nonostante le avversità, uscite sempre allo scoperto e non vi nascondete mai. Così, mentre torneranno allo scoperto i cinque militanti della prima e seconda decade, scomparsi a febbraio dopo che i gazebo da loro occupati erano stati abbandonati dalle rispettive forze politiche, invece continuerà a restare sempre allo scoperto Carlo Maria Mosco (terza decade), il quale, nonostante le intimidazioni, scenderà ancora in strada contro la situazione in cui versa da tempo via Gradoli. Solidarietà, col sorriso sulle labbra. leggi quiqui

    Giovanni Berti

    riproduzione riservata – proprietà EdiWebRoma

    Visita la nostra pagina di Facebook

    LASCIA UN COMMENTO

    inserisci il tuo commento
    inserisci il tuo nome