Home LA GIUSTINIANA Rotatoria La Giustiniana, Simonelli: “Lavori riprenderanno prossima settimana”

Rotatoria La Giustiniana, Simonelli: “Lavori riprenderanno prossima settimana”

rotatoria la giustiniana

Da circa due settimane, a La Giustiniana, sono fermi i lavori di realizzazione della ormai famosa rotatoria all’altezza della stazione FL3 della linea Roma Ostiense-Viterbo, quella che dovrebbe eliminare il semaforo fonte da anni di lunghissime code ed ingorghi a tutte le ore.

Dovevano durare  “120 giorni naturali” ma soprattutto “consecutivi” ma così non è stato.

A fare luce sul fermo lavori è Stefano Simonelli, presidente del XV Municipio, riconoscendo che “Sono giorni che ci pervengono, giustamente, numerose richieste di chiarimenti sui lavori iniziati a fine agosto 2018″.

Il 24 settembre – racconta Simonelli – in Municipio si è svolta una riunione per pianificare preventivamente l’ingresso nella terza macrofase dei lavori (la più delicata visto che prevede alcune modifiche sull’attuale disciplina di traffico) così da darne preventiva comunicazione alla cittadinanza e pianificare adeguatamente il proseguimento dei lavori per impattare il meno possibile sulla viabilità”.

“Nel corso della riunione si è convenuto di approfondire alcuni aspetti fondamentali per l’ingresso nella terza macrofase. Sono quindi seguite alcune riunioni, la prima in data il 27 settembre in Municipio e l’ultima il 17 al Dipartimento SIMU, nelle quali si sono discussi, approfonditi e definiti alcuni aspetti necessari all’ingesso nella terza macrofase”.

“Già dai primi giorni della prossima settimana, come preannunciato dal SIMU, riprenderanno quindi i lavori su strada ed entro pochi giorni – conclude Simonelli – si partirà con la terza macrofase di cui sarà data debita e preventiva informativa alla cittadinanza. Sempre il SIMU ha precisato che non ci sono state modifiche rispetto ai tempi previsti nel cronoprogramma e che l’opera sarà ultimata nei termini prescritti da contratto.

Visita la nostra pagina di Facebook

4 COMMENTI

  1. MA UNA FOTO DEL PROGETTO DEFINITIVO SI PUò AVERE? perchè c’è una strettoia che non capiamo , i pedoni dove passeranno ? ci sono speranze di altre rotonde sulla cassia? grazie

  2. Era il 18 ottobre, il presidente: già dai primi giorni della prossima settimana riprenderanno i lavori su strada”. Sono passati 21 giorni (3 settimane). Ci fate sapere qualcosa?

  3. Non ho più trovato aggiornamenti sui lavori della rotatoria della Giustiniana. Vedo che, purtroppo, iniziati i lavori, con il solito “fare italico” tutto si e’ fermato con il risultato che la fila di auto e’ ormai perenne, a qualsiasi ora del giorno, con immaginabili ripercussioni di ordine ambientale e di inquinamento per i gas di scarico prodotti durante tutto l’arco della giornata.
    Non credo che si risolverà il problema con la rotatoria: che almeno si concludano i lavori e poi vediamo che cosa succede.
    Qualcuno mi sa dire qual’e’ il motivo della sospensione dei lavori?
    Stiamo parlando di una rotatoria, cioè di una infrastruttura veramente semplice e dai brevi presumibili tempi di realizzazione.

  4. Temo che la rotatoria produca l’effetto di spostare il traffico più avanti sulla Trionfale e su via Piccinini, dove c’è anche una densità abitativa maggiore e con un conseguente aumento del disagio. Inoltre quel punto, dove passa una macchina alla volta, potrebbe creare delle congestioni tali da rendere ancora più difficile lo smaltimento del traffico per chi sceglie di tornare sulla Cassia oppure continuare sulla Trionfale (tipicamente guidadori che non sanno dare precedenza o cambiare corsia).
    Come al solito ..costi e tempi enormi e soluzioni tutte da provare. Il vero problema alla base sono 50 anni di urbanizzazione scriteriata, in una città come Roma non sappiamo dove mettere la raccolta rifiuti e come agevolare la mobilità. L’unica salvezza in città come la nostra saranno le auto volanti.
    Auguri a tutti !

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome