Home POLITICA Campo nomadi River, centrodestra del XV vuole una commissione urgente

Campo nomadi River, centrodestra del XV vuole una commissione urgente

river-village nota chirizzi

“A seguito delle ultime vicende che si sono susseguite in questi giorni riguardo la mancata chiusura definitiva del villaggio attrezzato “Camping River” di Via Tenuta Piccirilli, ieri abbiamo protocollato la richiesta di convocazione, urgente e congiunta, delle commissioni consiliari Politiche Sociali e Sicurezza”.

È quanto dichiarano in una nota i consiglieri di centrodestra del XV Municipio Giuseppe Mocci e Andrea Imbimbo (Lista Marchini),  Antonello Derenti (FI), e Isabella Foglietta e Giuseppe Calendino (FDI).

“La situazione che è venuta a crearsi in questi giorni in quell’area è tanto paradossale quanto pericolosa” sostengono i cinque consiglieri secondo i quali “il 30 settembre scorso l’amministrazione comunale si è limitata a chiudere il rapporto contrattuale con il gestore del campo, lasciando di fatto la struttura ancora aperta e in una stato di abusivismo totale, con conseguenti difficoltà per l’amministrazione Municipale, costretta a fronteggiare l’emergenza con limitati strumenti”.

“La maggioranza pentastellata faccia al più presto chiarezza sulla vicenda e ci dica in che modo intende risolvere il problema” concludono gli esponenti del centro-destra.

Due quindi i potenziali tavoli sui quali prossimamente approderà la questione River: quello delle commissioni consiliari Politiche Sociali e Sicurezza e quello del Consiglio Straordinario chiesto dal PD che si è rivolto ai colleghi del centrodestra per avere la quinta firma necessaria.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome