Home CASSIA Ortopedia a 360 gradi. 10 domande e risposte.

Ortopedia a 360 gradi. 10 domande e risposte.

Ortopedia 10 domande

Presso gli studi Artemisia Lab collabora un gruppo di Ortopedici romani, con esperienza ventennale ospedaliera che opera all’Ospedale San Carlo di Nancy.

Si tratta di specialisti che affrontano l’Ortopedia a 360 gradi con particolare attenzione alla patologia artrosica e traumatica delle grandi articolazioni (spalla, anca, ginocchio, caviglia e piede); alla patologia vertebrale (principalmente nel trattamento del back pain) e alla patologia osteoporotica.

Il periodo estivo aumenta l’esposizione a stress articolare e muscolare legata ad una maggiore attività fisica amatoriale con possibilità di sviluppare sovraccarichi e traumatismi osteo-muscolo-tendinei ; d’altra parte il caldo estivo può portare benefici ad una serie di disordini muscolo-scheletrici.

Scopriamoli insieme al Dottor Paolo De Stefanis ortopedico presso il centro Artemisia Lab Cassia.

L’estate è appena terminata: quali sono i traumi più frequenti durante l’estate?

In estate diventiamo tutti sportivi “della domenica” e quindi facciamo attività che normalmente in inverno non facciamo; inoltre, a peggiorare la situazione, su campi non idonei. Penso alla Beach volley o al gioco dei racchettoni. Queste attività portano stress muscolari e tendinei.

Quali sono i traumi più frequenti?

Distorsioni degli arti inferiori, caviglia e ginocchio in prima posizione, traumi alle spalle e distrazioni tendinee e muscolari

Cosa consiglia, a questi sportivi improvvisati?

Per prima cosa si dovrebbe fare un pochino di attività preparatoria prima della partenza, qualora non possibile, certamente giova lo stretching prima dell’esercizio fisico. Sicuramente bere molto e, dopo piccoli traumi, applicare tanto ghiaccio, mai a contatto diretto sulla pelle.

Se l’estate è pericolosa per i traumi, per quali patologie è invece benefica?

Certamente per artrosi ed osteoporosi.

Quali benefici nell’artrosi?

Le articolazioni beneficiano del calore per cui sono “più sciolte”; in estate l’aumento dell’attività fisica comunque è benefica; sempre che non sia esageri. Vanno molto bene le passeggiate in acqua e le gite in bicicletta, le escursioni in montagna (evitando salite e discese ripide) eh, sicuramente, il nuoto.

E nell’osteoporosi?

Il movimento dell’attività fisica fanno bene perché aumentano la massa muscolare e ciò aumenta l’apporto di sangue alle ossa, ma soprattutto, l’esposizione solare è fondamentale nella attivazione della vitamina D. Nella mia esperienza di ortopedico che si occupa da molti anni di osteoporosi, sempre più frequente è l’evidenza di pazienti con ipovitaminosi.

Lei si riferisce alle donne anziane…

Purtroppo no. L’ipovitaminosi D è frequente anche in donne e uomini giovani.

E per la colonna vertebrale l’estate è benefica?

Certamente l’aumento dell’attività fisica è benefica, mentre aumentano i rischi legati al sudore ed ai cambi continui di temperatura: ormai quasi tutti gli ambienti sono climatizzati con temperature molto fredde, mentre sempre più elevate sono le temperature esterne.

Un domanda personale… Dopo tanti anni di attività ha lasciato l’ospedale ed ha iniziato una collaborazione con il gruppo Artemisia. Cosa l’ha portata a questa scelta?

Per anni ho usufruito, come paziente, dei servizi di Artemisia, sempre soddisfatto per la professionalità, la simpatia, e la puntualità delle risposte. Quando sono stato contattato per iniziare una collaborazione mi ha colpito la richiesta esclusiva di professionalità, e non di numeri; mi ha colpito, inoltre, la qualità elevatissima, di tutti gli altri medici, provenienti da realtà diverse, e degli strumentari utilizzando solo macchine di primo livello.

Insomma, soddisfazione professionale e benefici per i pazienti?

Certamente. La sanità pubblica e convenzionata sono sempre più congestionate, per cui è necessario puntare sulla qualità, dedicando al paziente tempo e cortesia.

PRP Artemisia

www.artemisialab.it

Visita la nostra pagina di Facebook

Artemisia Lab Cassia - 06 331 03 93

Via Cassia, 536, Roma, RM, Italia

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome