Home PONTE MILVIO Crollo a Ponte Milvio, via libera alla demolizione

Crollo a Ponte Milvio, via libera alla demolizione

ponte-milvio-crollo

A quasi tre mesi dal parziale crollo della palazzina di via della Farnesina 5, avvenuto nella notte del 24 settembre, prendono il via oggi, mercoledì 21 dicembre, le operazioni propedeutiche alla demolizione completa che inizierà il 9 gennaio.

La Procura della Repubblica ha infatti dissequestrato la palazzina e ha approvato definitivamente il progetto di demolizione presentato dai proprietari dell’edificio che ne sosterranno anche i costi.

Demolizione controllata palazzina a Ponte Milvio

La demolizione “controllata”, che consiste nell’asportare pezzo a pezzo quanto resta dell’edificio tentando, laddove possibile, di prelevare prima negli appartamenti gli oggetti che saranno indicati dai singoli condomini, sarà eseguita dalla ditta Tecres srl di Latina che da questa mattina inizierà la cantierizzazione dell’area.

Si tratta di attività propedeutiche, svolte sotto il controllo del direttore dei lavori e del responsabile della sicurezza, che consentiranno l’inizio della demolizione, salvo imprevisti, nella mattina di lunedì 9 gennaio.

La viabilità a Ponte Milvio

Nel frattempo, per alleviare i disagi al residenti della zona e anche per favorire l’accesso alla Chiesa Gran Madre di Dio in occasione delle prossime festività, si sta studiando l’apertura di un passaggio pedonale protetto lungo il muro della chiesa per collegare la zona Farnesina con quella di Ponte Milvio.

Il traffico veicolare proveniente dalla piazza continuerà ad essere canalizzato su via Cassia fintanto che la demolizione non sarà stata completata. E questa, stando a quanto abbiamo appreso, avverrà con la fine di gennaio. (red.)

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome