Home TEMPO LIBERO Mete insolite (e low cost) per il primo week-end con l’ora legale

Mete insolite (e low cost) per il primo week-end con l’ora legale

Week-end freddo ma soleggiato, dicono le previsioni, con una domenica più lunga delle precedenti. Alle tre di notte del 25 marzo scatta infatti l’ora legale e occorrerà mettere le lancette avanti di un’ora.

Quale fine settimana migliore per uscire dal torpore invernale e assaporare i primi profumi della primavera appena iniziata? Un trolley per due basta e avanza; fate il pieno, indossate un caldo maglione e via per un week-end fuori porta.

Già, ma dove andare? Fermi, lasciate stare google, ve lo diciamo noi.

Ecco qualche idea per scoprire il Lazio: una manciata di mete con ambienti incontaminati, verdi vallate, luoghi più o meno noti, borghi, paesetti e cittadine dalle antiche tradizioni e dall’ottima gastronomia alla portata di tutti per un week-end in relax.

Allumiere, dove tutto è ruspante per davvero

Ecco una località dove far rifiatare i polmoni a 500 metri d’altitudine, sui monti della Tolfa. Siamo nel cuore dell’Etruria, poco distanti dal litorale.

Già solo il viaggio per arrivarvi rilassa i nervi e ritempra lo spirito. E se una volta arrivati si fa subito sentire l’appetito, non avrete problemi a trovare posto in una qualsiasi osteria a prezzi modici. La cucina è ottima, i sapori quelli di una volta… per saperne di più prima di partire cliccare qui

Canale Monterano, una ghost city 

canale monteranoQui siamo sui Monti Sabatini, a ovest del lago di Bracciano, a poco meno di 5 km da Manziana. Da Roma Nord ci si arriva in una quarantina di minuti imboccando prima la Cassia, poi la Braccianese e da lì seguendo le indicazioni per Bracciano-Manziana.

Attenzione, potreste incontrare “Il marchese del Grillo“….per saperne di più cliccare qui

Calcata, la casa dei falisci

calcata3E’ uno dei centri più caratteristici e suggestivi dell’Alto Lazio e dista solo una trentina di chilometri da Roma Nord.

E’ un paese, anzi un borgo fuori dal tempo. Sembra finto, tanto che ci si potrebbe quasi girare un fantasy e già da lontano dimostra tutto il suo fascino: mentre vi si arriva la visione della sua silhouette è da strabuzzare gli occhi. Vi incuriosisce saperne di più? Basta cliccare qui

Andar per laghi

lago-di-vico-640Bracciano, Martignano, Vico e Bolsena: i quattro più bei laghi a nord di Roma, lontani dal caos e dalla frenesia della città, che non hanno nulla da invidiare alle località del litorale romano.

Ve ne parliamo diffusamente in questo articolo. Dopo averlo letto, cliccando qui, siamo sicuri che non avrete dubbi su dove trascorrere il week-end.

Bomarzo, mostri a volontà

BOMARZOSe non vi bastano quelli che incontrate ogni giorno (il vostro capo, vostra suocera, il dirimpettaio impiccione, ecc.) questo è proprio il posto che fa per voi: qui di mostri ce ne sono a volontà.

Tranquilli, però, non si tratta di mostri in carne ed ossa ma di enormi sculture in peperino raffiguranti divinità greche, fiere mitologiche e animali sacri disseminati in un’area di svariati ettari da visitare armati di scarponcini, pranzo al sacco e tanta voglia di divertirsi. Volete prima dare un’occhiata? Ecco cliccate qui

Tolfa da mane a sera

Tolfa paese e rocca
Tolfa paese e rocca

Impossibile non diventare appassionati di Tolfa dopo aver fatto una gita in questo splendido territorio. Perché Tolfa… non è la solita solfa: aria buona, relax, buon cibo e qualche chicco di cultura: l’ideale per una gita dalla mattina alla sera. Come andarci? Semplice, clicca qui

Voglia di mare?

marangoneTrascorrere una giornata piedi a mollo e stesi al sole, anche se è solo inizio primavera, già si può.

A non più di un’ora da Roma Nord ci sono diverse località che invitano al relax e al divertimento. Cliccate qui: ecco le sei più belle spiagge, basta accendere il motore e partire. Che aspettate?

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome