Home ARTE E CULTURA Li Sette Giorni der 7 Ottobre

Li Sette Giorni der 7 Ottobre

Calato il sipario sulla Notte dei Musei, arriva baldanzoso come sempre sor Berti, il vernacoliere di Roma Nord, che come ogni domenica, con le sue sette quartine in stretto romanesco, riporta a galla le sette notizie più curiose o più interessanti degli ultimi sette giorni. Con il Vernacolo di VignaClaraBlog la redazione augura una buona domenica.

Sor Giacomini nemesi de l’innamorati:
da l’americani supergelata è ‘a doccia;
manco ce lo sanno quanto sò fortunati
a nun avè mai sentito parlà de Moccia!
Er giustizziere de l’innamorati e l’America.

Scritte, affissioni abbussive e puro rifiuti:
se moveno bbene ‘n par d’associazzioni
che ar decoro arigaleno preggevoli aiuti
mediante ‘na ggiornata de bbone azzioni.
S’aripulisce Ponte Mollo.

‘A pubblicità, se sa, è l’anima de l’affari
e piazzeno ‘n cartellone ogni ddu’ minuti;
p’a Cassia acchitteno l’annunci mortuari:
costellata de pini, mo’ è a l’arberi pizzuti!
C’era ‘na vorta ‘a Cassia.

Cinquant’anni cià l’aggente zerozerosette,
che de le donne e der martini cià er vizzio:
er granne Scion Conneri li farebbe a fette
quelli che se venneveno l’auto de servizzio.
Servizzi segreti?

Prima strada a destra, ecco er cammino,
poi ‘r traggitto a ostacoli te lo scovi da te
in mezzo a le machine, a ‘sto gran casino,
perché er marciapiedi seriamente nun c’è.
Er marciapiedi che nun c’è.

‘A prossima vorta che ‘sta ferovia sozza
der disservizzio raggiunge subblimi vette,
sarebbe mejo che siino pronti in carozza
monopattini, rollerblade e puro biciclette.
Roma-Viterbo: mezzi arternativi?

Er camper cche combatte raggiri e truffe
der comune de Roma è ‘n granne orgojo:
nun sarebbe ‘na cosa bbuffa fra le bbuffe
si a l’interno te se fregassero er portafojo?
Er camper “No truffe”.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome