Home CASSIA Dal 18 febbraio riapre parzialmente l’Ospedale San Pietro

Dal 18 febbraio riapre parzialmente l’Ospedale San Pietro

riattivati 200 posti letto, la struttura sarà completamente operativa da marzo

ospedale-San-Pietro

Dopo l’incendio che aveva interessato la struttura lo scorso novembre, l’Ospedale San Pietro riaprirà parzialmente i reparti da lunedì 18 febbraio con la riattivazione di circa 200 posti letto nel Dipartimento materno-infantile, nel Dipartimento di Chirurgia e in quello Medico dove saranno possibili ricoveri e interventi chirurgici di media complessità.

È quanto comunica in una nota l’Assessorato alla Sanità della Regione Lazio spiegando che rimangono in attesa di attivazione il Pronto Soccorso generale, il Pronto Soccorso ostetrico e tutte le terapie intensive.

“Per giungere alla riattivazione della struttura – si sottolinea nella nota – è stato necessario un enorme sforzo organizzativo che ha coinvolto tutto l’ospedale in stretta collaborazione con la Regione Lazio e la ASL Roma 1. Un particolare ringraziamento all’A.O. San Camillo e dell’ A.O.U. Sant’Andrea per la collaborazione prestata. L’Ospedale sarà completamente attivo a partire dal mese di marzo”.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome