Home TEMPO LIBERO Carnevale civitonico, domenica si replica

Carnevale civitonico, domenica si replica

carnevale-civitonico

Civita Castellana si appresta a vivere la seconda sfilata del suo carnevale, in programma stavolta domenica 26 febbraio.

A partire dalle 14 e 30 i carri si schiereranno su via San Gratiliano e Piazza della Liberazione per dare inizio alla sfilata che li condurrà fino nel cuore del centro storico, in piazza Matteotti.

I carri partiranno da piazza della Liberazione, nella parte nuova della città, percorreranno poi via Mazzini, via della Repubblica e, dopo aver attraversato il Ponte Clementino, si inoltreranno nelle vie del centro storico, per la parte più suggestiva della sfilata, arrivando infine in piazza Matteotti con le prime luci della sera.

Il 26 ad aprire la sfilata insieme alla Rustica, la banda folkloristica di Civita Castellana, ci sarà la banda della città di Accumoli, città colpita dal terremoto dello scorso agosto. Un modo concreto di mostrare la solidarietà del popolo civitonico anche nel momento di festa più atteso dell’anno.

La Rustica e la banda di Accumoli faranno da apriprista ai carri allegorici e alle migliaia di protagonisti che ogni anno per festeggiare questo rito si incontrano lungo le strade scenografiche dell’antica Falerii Veteres.

Domenica scorsa, prima sfilata, tremila figuranti in maschera hanno sfilato creando un interminabile serpentone colorato, festante e soprattutto traboccante della tipica e irrefrenabile allegria che caratterizza la più scanzonata e pazza manifestazione popolare di Civita Castellana.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome