Home ARTE E CULTURA Li sette giorni de l’11 dicembre

Li sette giorni de l’11 dicembre

Sette, come le note del pentagramma, sono le allegre quartine in dialetto romanesco scritte anche questa domenica dal nostro vernacoliere, sor Giovanni Berti, per ripercorrere le sette notizie più interessanti o curiose degli ultimi sette giorni. E’ il Vernacolo di VignaClaraBlog.it con il quale la redazione vi augura buona domenica.

Dicenno grazzie a ‘a bbonanima de sora Assunta,
eredita un fracco de quatrini er gatto Tommasino;
e mò se vedrà a tutti quanti ‘i ricevimenti de punta
e alloggerà drento ar natante dinnanzi a Portofino?
Sò gatto e cellò ner sacco..

Ad personam mò ce stanno anche li marciapiedi:
favorì er singolo e non ‘a collettività mica è bello;
allora pe’ me che risiedo in zzona stadio, anvedi,
quanno aritorno a casa, gnente partite de cartello!
Er marciapiede ad personam..

Vabbè, er sor Giacomini ne l’umido ‘o mettemo
‘o stesso vale pe’ er concijere Antonio Scipione;
pe’ er sor Torquati e Cozza l’organico scejemo:
‘a raccorta differenziata a Roma Nord? Illusione!
Raccorta differenziata? Magara!

Domani decide su ‘i lucchetti er municipio venti,
nun sarebbe male che sortisse ‘na deliberazzione
che ce renderebbe tutti quanti assai più contenti:
sottoponessero ‘sta pratica incivile a tassazzione!
Tassa sui lucchetti!

Qual è ‘a cosa che mette d’accordo tutti ‘i partiti?
Te al riguardo che ne dici? De ciò cosa ne penzi?
Da destra a manca tutti quanti mò marceno uniti
perchè nun vonno fasse tajà ‘i rispettivi compenzi.
Certe vorte sò tutti d’accordo..

Che se deve fà co’ li cinghiali a ‘a fine de ‘a fiera?
Penzanno e fatti rapidamente ‘i conti de’ a serva,
propongo tosto ‘no scammio, ‘na soluzzione vera:
animali drento ‘e case, arcuni umani ne ‘a riserva!
Cinghiali e omini a ‘a pari…

Che succederà a li piloni der ponte smantellato?
‘N’agorà tibberina? Come proposta, mica vile!
Però l’idea nun me sconfinfera, tutto sommato:
e daje, semo seri: nun è mica er primo d’aprile!
Li piloni der ponte Bailey

© riproduzione riservata – proprietà EdiWebRoma

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome