Home ATTUALITÀ Ponte Milvio – parcheggio inaugurato e subito richiuso

Ponte Milvio – parcheggio inaugurato e subito richiuso

Lo avevamo previsto ma fummo tacciati di disfattismo. In epoca non sospetta, era il 29 Giugno, scrivemmo infatti che il parcheggio di Ponte Milvio, nonostante le assicurazioni del Presidente del XX Municipio Gianni Giacomini (a metà luglio, primi di agosto il parcheggio sarà in funzione dichiarò al Corriere della Sera) non sarebbe stato operativo prima della fine dell’estate. E così è.

Vuoi che nel bando di gara non è stato imposto alcun limite temporale all’aggiudicatario sui tempi di operatività ed apertura, vuoi che i clienti scarseggiano, come documentato nel nostro servizio dell’11 agosto, fatto sta che il parcheggio, inaugurato il 7 agosto benché incompleto dei sistemi automatizzati di gestione tariffata della sosta, del gabbiotto per il servizio di guardiania e delle due sbarre per l’entrata e l’uscita dei veicoli, da diversi giorni è nuovamente chiuso, anzi sbarrato con lucchetti e catene cosicché chi voglia regolarmente parcheggiare per recarsi su Piazza Ponte Milvio senza rischiare la multa per un divieto di sosta deve arrangiarsi in qualche altro modo.

Strana storia questa del parcheggio di Ponte Milvio, i cui lavori (solo asfaltatura e recinzione) sono iniziati il 24 Novembre 2008 e conclusi i primi giorni di Marzo 2009. Il XX Municipio ha deciso di darlo in gestione anziché di affidarlo all’ATAC (con la logica delle strisce blu, per dipingere le quali sarebbero occorsi si e  no un paio di giorni)  ma per emettere il bando di gara ci sono voluti ben 3 mesi. Gara bandita nei primi giorni di giugno e scaduta il 30 dello stesso mese in presenza di soli due concorrenti, ma per decidere quale fosse il vincitore sono stati poi necessari oltre 30 giorni.

Poi l’affidamento (ma non è stato reso noto a quali dei due concorrenti), poi, il 7 agosto, l’apertura con tanto di comunicato stampa e di avviso sul sito web del XX Municipio (Dalle ore 18 del 7 agosto è aperto il Parcheggio di Viale Tor di Quinto-Ponte Milvio), poi la repentina chiusura.

Ora la città è deserta, ma garantisco che il servizio funzionerà come previsto“. Lo ha dichiarato ieri Gianni Giacomini a Maria Egizia Fiaschetti che l’ha intervistato per conto del Corriere della Sera. Ma funzionerà come previsto quando? Una data certa non è stata indicata. Fatto sta che il parcheggio, quando aprirà, non avrà dato alcun aiuto a smaltire per il 2009 il problema della movida estiva a Ponte Milvio, nonostante fosse pronto a tale compito fin da marzo.
Lo avevamo previsto, ma fummo tacciati di disfattismo. (red.)

articoli correlati
04.2009 – Ponte Milvio, un parcheggio “a breve”
05.2009 – Ponte Milvio è un far west in attesa del parcheggio
06.2009 – Ecco il bando di gara per la gestione del parcheggio
06.2009 – Contiamo i giorni che mancano all’apertura
07.2009 – Parcheggio, e lucean le strisce
08.2009 – Inaugurato il parcheggio
08.2009 – Un vuoto parcheggio sotto il sole


Visita la nostra pagina di Facebook

3 COMMENTI

  1. Caro Direttore,
    dai! E’ come sparare sulla Croce Rossa!!
    Veramente avevi creduto che…; mi stupisci!
    Quelli sono dei politici e promettere è il loro orizzonte!!
    Non viene in mente che dietro c’è la solita logica dell’amico e dei clienti?
    (mica mi censuri per quanto dico?!)
    Io affermo che in XX siamo in mano a gente incompetente, e la stessa città di Roma sta scivolando su standard da meridione d’Italia!
    Cordialità.

  2. Ma cos’e’ l’ora del dilettante ?
    Ma in che mani siamo finiti ?

    Io non riesco a credere che i destini del XX municipio siano stati affidati a un presidente come Giacomini.
    Qui si rischia di fare peggio persino della disastrosa giunta fasoli.

  3. Arrivati a questo punto PRETENDIAMO le DIMISSIONI di Giacomini … e anche quelle del consigliere RIZZO (il farmacista) ancora coperto dalla politica SPORCA del XX° Municipio. Ma non si vergognano !

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome