Home ATTUALITÀ Comune di Roma, concorso per 2mila posti: tempi lunghi per le selezioni

Comune di Roma, concorso per 2mila posti: tempi lunghi per le selezioni

ATTENZIONE
aggiornamento del 31 gennaio 2012. Ecco il calendario delle prove: Clicca qui

Si profilano tempi sempre più lunghi per lo svolgimento del concorso bandito dal Comune di Roma a marzo 2010 per 1995 posti di lavoro per i quali sono giunte in Campidoglio oltre 300mila domande. La doccia fredda è arrivata ieri, lunedì 4 aprile, dal sindaco Alemanno che ha annunciato la scarsità di fondi del Comune per far fronte alla mole di domande di partecipazione. “Ci sono 150 milioni di euro di trasferimenti in meno nelle tasche comunali – ha detto Alemanno – quindi il maxi concorso comunale va avanti, ma con tempi un po’ più lenti rispetto a quelli che erano stati previsti perché ci vuole parecchio tempo per espletarlo. Ma va avanti con i ritmi che sono necessari per farlo incrociare con la possibilità di fare nuove assunzioni”.

Il Sindaco ha infatti ricordato che il Comune deve rispettare il turn over del 20% imposto dal Governo, cioè per ogni 100 persone che escono dall’amministrazione comunale possono esserne assunte solo 20.

Subito dopo, con una nota, l’assessore alle Risorse umane di Roma Capitale, Enrico Cavallari ha confermato quanto già  noto da tempo (leggi qui), cioè che “Nella Gazzetta Ufficiale del prossimo 17 giugno verranno pubblicati i calendari delle preselezioni relative alle 22 procedure del maxi-concorso.”

“Le preselezioni – ha però aggiunto l’assessore – coinvolgeranno in primis le figure di cui l’amministrazione ha necessità piu’ urgente, come i tecnici e gli agenti della Polizia municipale poi si procederà con tutti gli altri profili professionali.”

Vediamo come sono distribuite le aspirazioni dei candidati.
In totale, ha fatto sapere l’assessore Cavallari,  sono pervenute circa 310mila domande di partecipazione. Tra queste oltre 82mila per i 300 posti di istruttore amministrativo, oltre 51mila per 300 posti di istruttori di Polizia municipale, 46mila per 150 posti di istruttore servizi culturali, turistici e sportivi e quasi 25mila per funzionari amministrativi.
Ma quanto pare, se la data del 17 giugno sarà confermata, saranno prima di tutto gli aspiranti tecnici e gli aspiranti vigili urbani ad essere selezionati.

Per saperne di più leggi i nostri precedenti articoli sul mega-concorso: clicca qui

ATTENZIONE
aggiornamento del 31 gennaio 2012. Ecco il calendario delle prove: Clicca qui

 

 

Visita la nostra pagina di Facebook

4 COMMENTI

  1. Con questo scherzo del tira e molla intanto il comune si è intascato tre milioncini di euro senza far niente. Nessuno ricorda che per partcipare al concorso serviva versare 10 euro per ogni domanda. Quanto fa 10 euro per 300.000 mila domande ? 3 milioni tondi tondi. Dove sono finiti, come sono stati usati ? Nessuno solleva questo problema, nè a destra, figuriamoci se disturbano il gran capo, nè a sinistra, sssttt non svegliamoli, sono in letargo.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome