Home ATTUALITÀ Formula 1 a Roma: 69% degli intervistati dice SI

Formula 1 a Roma: 69% degli intervistati dice SI

F1 a Ponte Milvio? clicca x ingrandirePresentato questa mattina in Campidoglio il risultato del sondaggio effettuato dall’Osservatorio Ermes su 2500 cittadini maggiorenni.  Il 69% degli intervistati è d’accordo sul fatto che a Roma si svolga il gran premio di Formula 1.

Spiega la nota dell’agenzia OmniRoma che secondo chi è favorevole al Gran Premio diversi sarebbero i vantaggi per la città: il 27% ha dichiarato che aumenterebbe l’afflusso dei turisti, l’8% che porterebbe liquidità alle casse del Comune, il 18% ha dichiarato che sarebbe un evento che di promozione per la città di Roma nel mondo. Il fronte del ‘no’ si è dichiarato per il 43% contrario perché bloccherebbe la città; il 31% ha timore di danni ambientali; il 12% lo ritiene un evento troppo costoso per le casse del Comune.

precedenti articoli correlati
01.2009 – Roma e la F1: consensi e dissensi
02.2009 – Il Consiglio Comunale dice si alla F1

Visita la nostra pagina di Facebook

15 COMMENTI

  1. Se non ricordo male, su internet avevo trovato un vecchio tracciato di epoca mussoliniana proprio all’Eur per quanto concerne le corse automobilistiche.
    D’altronde si ricorda che nel ventennio il futurismo andava decisamente per la maggiore.
    Sarebbe carino avere le F1 che passano per le strade della Capitale. Sicuri però che i monumenti reggerebbero le vibrazioni dei 18 mila giri degli attuali 8 cilindri a V delle F1? Personalmente ammetto che gradirei, anzi, sbaverei! Spero di non essere il solo!

  2. Mi sembra pazzesco che nel 2009, dove l’attenzione all’impatto ambientale, all’ecologia dovrebbe essere ai massimi livelli, i romani si lascino suggestionare da uno degli sport più antiecologici e devastanti sul piano ambientale.

  3. a me sembra un’idea pessima e anacronistica, con le speculazioni del petrolio e il traffico che soffoca questa citta’, non era possibile ipotizzare una manifestazione piu’ “ecologica”?

  4. Se penso a Montecarlo, abolilerei i circuiti cittaidni di F1.Gare noiose e pericolose, ma scenografiche televisivamente.
    Se penso alla possibilità di poter vedere frecciare la Ferrari e gli altri bolidi a Roma, però ammetto di essere favorevole.
    Il fascino di Roma poi è unico al mondo. Certo, il tracciato all’Eur non è quello del centro, dove ovviamente è impensabile portare gare di F1. Sono lontani ormai i tempi del circuito di caracalla.
    Sarebbe anche un consistente grande giro di affari per la città. . E’ stata fatta anche una stima ma a memoria non ricordo la cifra.
    Si parla di gara ad agosto, quindi quando la città si svuota di romani per le vacanze. Si limiterebbe così l’impattosul traffico e sull’inquinamento automobilistico e acustico. Anche la scelta di far passare il circuito sotto la Colombo va in questa direzione.

    Angela

  5. Mi avvilisce pensare che tra tutte le potenzialità della città più bella del mondo, si riesce a escogitare una chiassosa antiecologica F1.
    Povera roma in mano a questa amministrazione che non riesce a pensare culturalmente a nulla.

    Dopo il parco tematico sull’antica roma, un altra buffonata

  6. Non sarei così drastico e netto.
    Soprattutto distinguerei in modp iù apropriato tra sport-cultura-turismo, sebbene siano tra loro inevitabilmente collegati:
    -la F1 riguarda lo sport
    -il parco tematico su Roma Antica (perchè bufala?Forse non rimasta indietro: è stato deciso di non farlo più?) riguarda più il turismo
    -per la cultura non si è fatto nulla? Su due piedi mie ne vengono in mente alcune: rinascita della festa di san Giovanni (compresi gli antichi mestiri artigianali in via di estinzione), il Natale di Roma, il Carnevale romano, la girandola a Castel Sant’Angelo per S.Pietro e Paolo, le manifestazioni di musica e spettacolo nelle periferie, il festival del cinema (non cancellato ma riorganizzato con un nuovo presidente ha visto aumentare le presenze), Roma si libra piazza dle Popolo, anniversario dello sbarco sulla luna, apertura notturna e nuove iniziative a Tecno Town, progetti per le scuole (es origine Roma, presepi, risparmio solidale nelle mense,viaggi ai lager nazisti e alle foibe, ecc.), centenario del futurismo, prossima apertura del passaggio della suburra che collegherà i fori, apertura di zone del Palatino rimaste chiuse per anni.

    Quando alla F1 all’Eur, aggiungo un aspetto positivo. Almeno in quella zona le strade saranno tutte riasfalate e sistemate. E non solo una volta ma goni anno, essendo il gran premio un evento annuale.

    Angela

  7. se questo non è un comunicato da ufficio stampa, cos’è ?
    Angela, Angela, mai una volta che si metta dalla parte di un cittadino, sempre invece a fare scudo del municipio e del comune, una pretoriana di ferro !!
    Glielo avevo pure scritto sotto l’ultimo post su via Mastrigli ma lei mi ha ignorato.. tattica da toccata e fuga ? Brava comunque, una tenacia da ammirare.

  8. …Ancora con l’uffico stampa?! Che noia!

    Invece ti ripetere questo ritornello nauseante, non sarebbe meglio confrontarci sui contenuti? Non si condividono le mie idee? benissimo, esponete le vostre. Accusare gli altri tanto per fare, gettare sospetti ipotetici, gratuiti e privi di fondamento sull’onestà e la buona fede di una persona, oltre a essere segno di mala fede e cattiva educazione, è indice quanto meno di mancanza idee, fatti e argomenti validi con cui rispondere.

    Tra l’altro se si confronta il commento a cui si riferisce VIncenzo con un vero comunicato stampa, uno di quelli che siamo abituati a leggere proprio qui su VCB, si capisce facilmente che come comunicato farebbe pena.
    Veramente poi pensate che al municpio o al comune incaricano un giornalista di monitorare i commenti di VCB e di rispondervi sotto copertura? E’ semplicemente ridicolo.

    Proprio non si riesce a non dico accettare ma almeno pensare che un cittadino abbia idee personali, che le esprima liberamente motivandole con fatti concreti e che queste possano essere opposte dalle proprie? Sono idee a favore di chi governa la città?Quale è il problema? o forse è proprio questo il problema? Problema vostro/loro, non mio.

    Il problema forse è che Angela è fuori dal coro dell’opposizione e questo a all’opposizione e ai suoi sotenitori dà fastidio? E dà fastidio perchè non si limita a dire questa decisione la condivido/quest’altra no, tutto bene/tutto male ma argomenta con fatti le sue idee. E’ più simpatico, “comodo” per i politici avere cittadini che (per restare al post qui sopra. Giampalo, non mi sto rivolgendo a lei ma sto solo facendo un esempio) liquidano tutto semplicemente con un “l’amministrazione non riesce a pensare culturalmente a nulla”, mischiando tra l’altro sport-cultura e turismo. Più antipatico e meno “manipolabile” per i politci un cittadino che non lancia frasi spot ma spiega e argomenta le proprie idee.

    Ma poi se non sopportate i miei commenti perchè li leggete e soprattutto perchè li replicate e perchè lo fate rispondendo proprio a me in prima persona. Ignoratemi, è tanto semplice.
    VCB e la società in cui viviamo è una democrazia dove ognuno è libero di esrpimere le proprie idee nel rispetto di quelle altrui. Rassegnatevi.

    Mi si etichetta come palatina di Giacomi e Alemanno, quasi quasi si sospetta che Angela sia Giacomini, Alemanno e pure Berlusconi mascherato. Avete mai pensato che la stesso sospetto potrebbe ricadere su qualsiasi persona che esprime idee vicine a quelle dell’opposizione? Anzi, dato che simili attacchi ai commentatori di VCB vengono sempre rivolti (a me, ma ho notato non solo) a chi esprime opinioni a favore della maggioranza da parte di chi la pensa diversamente e non è mai accaduto il contrario, inizio a pensare che “gli accusatori” siano loro stessi i primi a comportarsi come secondo loro si comporta “l’accusato”: dicono che tizio è ufficio stampa mascherato perchè proprio questo in realtà sono loro? Fatto che, come ho già spiegato più volte, continuerei comunque a considerare ridicolo.

    Mi si dice che difendo sempre la maggioranza, quindi sono acritica e quindi divento una sorta di portavoce della maggioranza. Se rigiriamo il ragionamento su i molti commenti che invece son osmepre contro il XX e a favore dell’opposizione, si dovrebbero trarre le medesime conclusioni: post acritici di portavoci dell’opposizione o strumentale silenzio nei post. (Vi faccio degli esempi:se c’è da accusare di poco trasparenza il XX in primis ma anche il comune tutti a darli contro, se la stessa accusa coinvolge la Provincia (vedi i motivi dell’occupazione di Casa pound) tutti in silenzio, se un aministratore locale di governo ha un conflitto di interessi tutti a dargli contro, se ci sono casi di mazzette al di fuori del XX tutto tace nei commenti. Se si fa un sciopero della fame di sinistra tutti a ringraziare se ci sono decisioni e atti concreti di chi governa sull ostessa argomento, si irmane in silenzio. La regione Lazio concede una licenza per un’iniziativa nell’oasi dle tevere, è colpa priam di tutto del XX anche se la competenza è appunto della regione).
    Secondo me è un ragionamento sbagliato, se non latro perchè posso conoscere le idee di un lettore sull’argomento che ha commentato, non le sue idee in generale, ad es. anche sugli argomenti che non commenta.

    Avete poi mai pensato che muovere accuse personali finisce consapevolmente o meno con il depistare i lettori dagli argomenti di cui si parla e dai contenuti dei (in questo caso) mie post?

    Vi piace poi così tanto vivere in una società di sospetti? A me no. Se poi vi diverte tanto, lancio il concorso “Angela sencondo te come è?”. Età, lavoro (questo lo avete pare già deciso), dove abita, chi vota (anche su questo siete certi di conoscere la risposta), avrà votato sempre l ostesso partito? e prima delle nascite delle diverse formazioni politiche chi sosteneva? come è fatta, gli interessi, la formazione,ecc. 🙂

    Vi saluto con simpatia

    Angela

  9. Angela, senza entrare nel merito delle tue opinioni ed idee, ti lancio un consiglio.
    Come scrisse qualcuno di un’importanza elevata…..”non ti curar di loro, ma guarda e passa”

  10. ma siete matti???
    con tutti i soldi che si ricaveranno sarà un’occasioe unica!!
    e poi sportivamente parlando è fichissimo!!!
    grande Sindaco!!!

  11. dimenticavo…
    solo chi è “contro” per puri motivi politici può essere contro a questa idea… altro che Angela ufficio stampa… siete voi molto peggio di lei!!

  12. Caro Gianni, secondo te anche Maurizio Gasparri è contro questa idea “per puri motivi politici” ? Li leggi i giornali ? Ha dichiarato che si opporrà con tutte le sue forze contro questa idea malsana del sindaco di roma di fare la formula 1 nella nostra città. Mettetevi d’accordo fra di voi e poi ne riparliamo,.ciao.

  13. Gentili amiche ed amici, vorremmo porre fine ai personalismi.
    Vorremmo che il dibattito, come sempre è stato su vignaclarablog.it, fosse idee contro idee, proposte contro contropoposte e non persone contro persone.
    Negli ultimi tempi troppe rivalse personali e politiche hanno occupato lo spazio dei commenti.

    Vi chiediamo di moderare le animosità per non essere costretti a farlo noi.
    Date spazio alle vostre “proteste, proposte e suggerimenti” (motto originario di VCB) di cittadini attivi ma lasciate che ognuno abbia in tutta libertà la propria opinione e la propria visione politica.

    VignaClaraBlog.it è nato, e così vuole restare, come un agorà aperto e libero dove dalla sintesi di una tesi e di una antitesi possa nascere una buona idea per una migliore vivibilità del nostro territorio. E se tesi ed antitesi vengono da destra o da sinistra poco importa, se chi le esprime sia di destra o di sinistra ancora meno.

    Lasciate a noi il compito di informarvi su ciò che dice X od Y (intesi come personaggi pubblici o politici) o di pubblicare i loro comunicati; voi, nei vostri commenti, dite invece la vostra che molto spesso, essendo della donna o dell’uomo della strada che vive sulla propria pelle il problema, è quella a maggior valore aggiunto.

    Basta quindi, lo chiediamo per favore, ai commenti pro o contro la singola lettrice od il singolo lettore, concentriamoci invece sui problemi che non mancano.

    Grazie a tutti comunque per la calda partecipazione alla vita di VignaClaraBlog.it divenuto inequivocabilmente, nel campo dell’informazione, una realtà consolidata di Roma Nord, senza di voi non ci saremmo mai riusciti. Un numero per tutti: dal 27 Marzo 2007 ad oggi sono stati oltre 7200 i vostri commenti: una media di quasi 9 al giorno.

    Buona domenica.
    La Redazione

  14. Non conosco Angela e spero che il mio intervento non sia letto in maniera polemica.
    Ma quello che ha elencato (festa di san Giovanni (compresi gli antichi mestiri artigianali in via di estinzione), il Natale di Roma, il Carnevale romano, la girandola a Castel Sant’Angelo per S.Pietro e Paolo, ecc ecc) sono eventi folkloristici e di animazione.
    Di culturale hanno ben poco.
    Qui stiamo parlando di F1.
    E Roma non ha bisogno di eventi o progetti Roboanti (rnede bene l’Iidea)
    Per ultimo, non capisco l’ultimo post della redazione; mi pare che questo blog sia ben lungi da offendere o essere fuori luogo in quanto ad animosità

  15. La riscoperta e la valorizzazione della tradizione culturare romana e romanesca, dei usi e dei costumi anche popolari, oltre che della sua storia e delle sue arti minori, quelle comprese nell’artigianato artistico degli antichi mestieri e senza cui i monumenti e l’arte stessa di Roma non ci sarebbero, sono da considerarsi a pieno titolo cultura e non animazione, parte importante della storia di Roma. Altrimenti si dovrebbe considerare il cinema o il teatro intrattenimento, mentre sono arti. Se poi,anche senza assistere a quelli eventi (peccato per chi non ha potuto, perchè erano ben fatti), si dava un rapida occhiata al loro cartellone, si capiva facilmente che si trattava di cultura.

    Non vorrei però spostare la discussione su cosa si intende per cultura.
    Invece, rimanendo al tema cioè alla F1 a Roma, non comprendo sinceramente i motivi di chi è contrario. Vi va di spiegare per favore la vostra avversità al progetto argomentandola meglio? Grazie.

    Angela

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome