Home POLITICA Cimitero Flaminio, Chirizzi (PD): “Scenario penoso, Raggi venga a vedere”

Cimitero Flaminio, Chirizzi (PD): “Scenario penoso, Raggi venga a vedere”

cimitero-flaminio-ingresso

“E’ passato un anno dal Consiglio straordinario del XV Municipio che, approvando all’unanimità la risoluzione n.21 del 31 maggio 2018, definì gli interventi urgenti a carico del Comune nel Cimitero Flaminio per combattere il degrado e mettere in sicurezza le alberature e le siepi, gli impianti, le reti, i viali, i percorsi pedonali, i muri di cinta. Ad oggi non è partito nemmeno un intervento e la situazione, ampiamente denunciata da organi di stampa e cittadini è gravemente peggiorata”.

Così denuncia in una nota la consigliera PD del Municipio XV Gina Chirizzi, prima firmataria della risoluzione n. 21 e tra i richiedenti del consiglio straordinario.

“Oggi – continua – ci sono cornicioni pericolanti, in molti punti si registrano allagamenti, strade interdette, perdite d’acqua dai soffitti, loculi aperti. Uno scenario penoso che rende il cimitero un luogo proibitivo per visitatori e utenti”

Si tratta, secondo Chirizzi, di “Una vera vergogna, e la responsabilità è tutta di Virginia Raggi che invito a fare un sopralluogo sul posto. Non lo deve a me ma alle migliaia di persone che ogni giorno vengono a trovare amici o parenti sepolti al cimitero Flaminio”.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome