Home CRONACA Trasporto pubblico, UGL rinvia lo sciopero di venerdì

Trasporto pubblico, UGL rinvia lo sciopero di venerdì

sciopero-metro
immagine di repertorio

Venerdì 6 luglio dovevano tenersi in contemporanea due scioperi del trasporto pubblico. Il primo, di 24 ore, indetto dall’UGL, avrebbe interessato  la rete Atac (bus, filobus, tram, metropolitane e ferrovie urbane Roma-Lido, Roma-Civitacastellana-Viterbo e Termini-Centocelle) e il consorzio Roma Tpl (che gestisce le oltre cento linee bus periferiche).
Il secondo, di 4 ore, proclamato dal sindacato Cambia-menti M410 sulla sola rete Atac.

E’ notizia di queste ore, stando ad una nota dell’Atac, che il sindacato Ugl, grazie al protocollo d’intesa siglato ieri pomeriggio con l’Assessorato capitolino ai Trasporti, ha rinviato lo sciopero.
Resta invece confermata l’agitazione di 4 ore proclamata dal sindacato Cambia-menti M410 nella fascia oraria che va dalle 8.30 alle 12.30.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome