Ciclabile e poi Labaro Saxa Rubra e Cesano all’OdG del Consiglio in...

Ciclabile e poi Labaro Saxa Rubra e Cesano all’OdG del Consiglio in XV

xv-municipio
Analisi a prezzi da Ticket

C’è tanto territorio all’ordine del giorno del Consiglio del Municipio XV convocato mercoledì 18 ottobre alle 10 con chiusura lavori alle 14.

La sede è sempre la stessa, piano terra di via Flaminia 872, e la seduta, come di consueto, sarà aperta al pubblico che prima dell’inizio della stessa potrà prendere la parola purchè sia sugli argomenti in discussione.

Chi invece vorrà seguire i dibattiti senza presenziare fisicamente potrà farlo dal proprio computer cliccando qui.

L’ordine del giorno

Si inizia con un’espressione parere su una proposta avanzata in Campidoglio da alcuni consiglieri comunali in merito al regolamento da adottare per la “gestione dei beni confiscati alla criminalità organizzata nel territorio di Roma“.

Poi si parlerà di territorio cominciando dalla manutenzione della ciclabile “Tevere” che parte da via del Ponte di Castel Giubileo e arriva a Ponte Milvio. Manutenzione regolare di cui si sente il bisogno da tempo.

Dalla e con la ciclabile andiamo Labaro per discutere del ripristino della segnaletica orizzontale in via Guido Grandi e via Fornace Vignolo, in prossimità della stazione della Roma Nord.

Con un lungo salto si arriva a Cesano per votare un documento che chiede la manutenzione straordinaria e la raccolta acque meteoriche in via Monti di Sant’Andrea.

Dietro front, si torna poi a parlare di Labaro e della richiesta di uno studio e realizzazione di percorsi pedonali protetti di accesso alla stazione della Roma Nord da via del Labaro e da via Veientana Vetere.

Da Labaro a Saxa Rubra il passo è breve: il dibattito verterà sulla verifica statica degli alberi, potatura e sfalcio in via Enzo Tortora, via del Ponte di Castel Giubileo, via Silvio Gigli, viale Maurizio Barendson e in via Carlo Emery, proprio quella dove si trova il sottopasso degli orrori nel quale decine di studenti, tappandosi naso e bocca, sono costretti a passare ogni giorno fra escrementi, rifiuti e topi.

Ultimo argomento all’ordine del giorno, il recepimento e attuazione da parte del Comune della Legge Regionale n.7 del 18 luglio 2017 “Disposizioni perla rigenerazione urbana e per il recupero edilizio“.

Visita la nostra pagina di Facebook

Via Flaminia, 872, Roma, RM, Italia

CONDIVIDI

1 commento

  1. Bisogna ripristinare le luci nel passaggio, Flaminia direzione Labaro,sotto il Gra è sempre buio quindi molto pericoloso per i pedoni.

LASCIA UN COMMENTO