Home CRONACA Sciopero trasporti mercoledì, rinviato in Atac confermato in Roma Tpl

Sciopero trasporti mercoledì, rinviato in Atac confermato in Roma Tpl

sciopero bus

Rinviato lo sciopero di 24 ore in Atac, resta invece confermato per mercoledì 11 gennaio quello indetto in  Roma Tpl, il consorzio che gestisce le oltre cento linee di bus periferici nella capitale.

Se da una parte la mediazione dell’assessore capitolino ai trasporti, Linda Meleo, ha consentito che ai dipendenti di Atac sarà possibile fare il referendum che i lavoratori chiedono da luglio 2015 sulle nuove regole su orari, turni e retribuzioni, in Roma Tpl, invece, lo sciopero resta confermato in quanto i dipendenti continuano a ricevere gli stipendi “a singhiozzo” e spesso in ritardo, oltre al mancato versamento di alcune voci dei contributi previdenziali.

Comportamento – spiega una nota dell’Agenzia alla Mobilità – che ha portato il Campidoglio perfino a minacciare la rescissione del contratto con Roma Tpl.

Le oltre cento linee periferiche saranno dunque a rischio mercoledì fatte salve le fasce di garanzia previste dalla legge. Servizio assicurato, quindi, fino alle 8.30 e dalle 17 alle 20 mentre lo stop verrà applicato dalle 8.30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome