Home ATTUALITÀ Via Galli, un nuovo albero? No, è un’antenna

Via Galli, un nuovo albero? No, è un’antenna

antenna via galli

“Oggi a via Giulio Galli è cresciuto un finto albero alto 33 metri posto a 4/5 metri di distanza dalle nostre finestre che tra pochissimi giorni emetterà i primi vagiti di elettrosmog generati dal cositing di antenne con potenze da ben 125 watt in altissima frequenza, purtroppo perde così il primato l’altra antenna parimenti a pochi metri di distanza dalle abitazioni posizionata da tempo nella stessa piccola area a fianco del Parco di Veio”.

Così, in un comunicato, dichiara Carlo Lavorano, promotore del comitato di residenti che si stanno battendo da tempo contro l’installazione di una nuova antenna telefonica in via Giulio Galli, a La Giustiniana, e che dopo aver perso il ricorso al Tar hanno portato il caso all’attenzione del Consiglio di Stato. Ma nel frattempo, in attesa che quest’ultimo si si esprima, sono iniziati i lavori e un’antenna mascherata da albero è intanto sorta a due passi dalle loro case.

“Questo – incalza Lavorano nel comunicato – è l’esempio di grande rispetto per la salute dei i nostri bambini e per gli sfortunati portatori pacemaker. Inoltre al grande vantaggio economico da parte dei Gestori Telefonici si contrappone la forte svalutazione dei nostri immobili acquistati con sudore e sacrifici. Ma attenzione il record di minima distanza di queste Stazioni Radio Base” dalle nostre abitazioni, come per le altre discipline, è destinato qui a Roma ad essere battuto. Dai forza – conclude ironicamente – mettetele queste Stazioni Radio Base anche dentro i nostri salotti!”

Visita la nostra pagina di Facebook

Via Giulio Galli, Roma, RM, Italia

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome