Home POLITICA “Primarie” della Lega, banchetti a Ponte Milvio e Vigna Clara

“Primarie” della Lega, banchetti a Ponte Milvio e Vigna Clara

primarie lega

Al via le “primarie” del centro destra organizzate autonomamente dalla Lega Nord tramite il movimento Noi con Salvini. Obiettivo raccogliere il parere dei romani su chi debba essere il candidato sindaco della coalizione fra i cinque nomi indicati sulle schede: Guido Bertolaso, Alfio Marchini, Francesco Storace, Irene Pivetti e Fabio Rampelli.

Quest’ultimo, capogruppo alla Camera di Fratelli d’Italia, ha chiesto di togliere il suo nome. “Non possono esibirlo a mia insaputa” ha dichiarato spiegando che il tutto gli sembra “un tentativo di buttarla in caciara; Salvini ha condiviso il nome di Bertolaso al tavolo nazionale salvo poi fare il tiro a piccione dopo qualche ora”.

“Con questa iniziativa daremo la possibilità ai romani di indicare quello che secondo loro è il migliore candidato sindaco possibile”, ha dichiarato invece Gian Marco Centinaio, capogruppo della Lega Nord al Senato e coordinatore di ‘Noi con Salvini’ del Lazio.

Sabato 27 e domenica 28 oltre 40 banchetti saranno a disposizione di chi vorrà aderire all’iniziativa. Sulla scheda ci sarà anche uno spazio bianco dove poter scrivere il nome di un eventuale altro candidato. Non solo, ai “votanti” verrà anche chiesto se sono favorevoli o contrari alle Olimpiadi e, infine, quali sono le due priorità più rilevanti sulle quali il futuro sindaco dovrà adoperarsi subito dopo le elezioni.

Nel XV Municipio i banchetti saranno a Ponte Milvio, dalle 10 alle 13 di sabato, e a Vigna Clara, in largo di Vigna Stelluti, dalle 15 alle 18 di sabato e dalle 10 alle 13 di domenica.

I risultati di queste “primarie” pare saranno resi noti già nel primo pomeriggio di lunedì 29.

Visita la nostra pagina di Facebook

Largo di Vigna Stelluti, Roma, RM, Italia

2 COMMENTI

  1. certo son coraggiosi come si può votare Salvini che oltre ad essere omofobo ha definito i romani dei burini cafoni che ovviamente per lui sono terroni.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome