Home ATTUALITÀ Pica (SEL): Apertura Parco Volusia risultato importante per il XV Municipio

Pica (SEL): Apertura Parco Volusia risultato importante per il XV Municipio

Alessandro Pica

Sabato 19 settembre, alle 15.30 e con la presenza del sindaco Marino, si terrà l’inaugurazione del Parco Volusia sulla Cassia (leggi qui). Alessandro Pica, capogruppo SEL nel XV Municipio, nel ricordare la genesi del Parco, in una nota così commenta l’evento che ritiene essere “un risultato importante per tutto il territorio del XV”.

“E’ un risultato importante – dichiara – perché si tratta di un area che è stata sottratta alla speculazione edilizia ed al consumo di territorio e restituita ai cittadini, ai bambini, alle famiglie valorizzando il territorio che abitano. L’8 agosto del 1999, ero presente in consiglio comunale insieme a molti nostri concittadini , quando si votò per destinare l’area a verde pubblico e bloccare la costruzione di 5.000 abitazioni all’interno del Parco di Veio”.

“Un risultato – ricorda Pica – ottenuto grazie alla mobilitazione della popolazione del quartiere di Grottarossa, del corpo insegnanti della scuola Parco di Veio e di alcuni comitati di cittadini. Nella nostra memoria sono ancora vivi i ricordi dei presidi notturni per bloccare le ruspe in via Veientana, con noi erano presenti Fiorino Fiorini, Palmiro Menicacci e Marcello Brasili che ricordiamo con stima ed affetto per essersi sempre battuti per migliorare la qualità della vita nel quartiere di Tomba di Nerone.”

“Oggi grazie al lavoro di tutti possiamo inaugurare il Parco Volusia ; lo stesso impegno deve continuare per la riqualificazione del Parco Papacci (parco della Pace) che grazie all’approvazione delle risoluzioni presentate da me in Municipio e dalla Consigliera Azuni in Comune e al lavoro della Giunta Torquati, saremo in grado, a breve, di riqualificare e consegnare ai nostri cittadini continuando nell’importante impegno di valorizzazione dei nostri quartieri.”

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome