Home ATTUALITÀ Roma Nord sotto il diluvio, continuano blocchi e disagi

Roma Nord sotto il diluvio, continuano blocchi e disagi

pp120.jpgA causa delle condizioni straordinarie del maltempo la Protezione civile di Roma invita i romani a limitarsi ad effettuare solo gli spostamenti strettamente necessari. Per eventuali richieste di intervento la Sala Operativa risponde H24 ai numeri 0667109200 e 800854854. E intanto,a Roma Nord, Piazzale di Ponte Milvio è stato chiuso al traffico a causa di un allagamento con ripercussioni sulla viabilità di tutta la zona mentre Prima Porta è allagata. Altri aggiornamenti e foto.

In Via del Foro italico a 300 metri da corso Francia è crollato parte di un muro a causa dell’abbondante pioggia.

Chiusa al traffico via Flaminia. La chiusura è stata disposta a causa di un allagamento a viale di Tor di Quinto, che è stato chiuso in direzione piazzale Clodio. Ripercussioni al traffico si registrano nel tratto tra via del Foro Italico e la tangenziale est da stazione Tiburtina, direzione Stadio Olimpico.

Via della Giustiniana, interventi dei vigili del fuoco sono in corso a causa di allagamenti sulla strada statale 2 bis via Veientana Nuova, meglio nota come Cassia Bus, direzione Prima Porta.

Prima Porta allagata. Fiumi di acqua marrone si riversano nelle strade

pp1.jpg  pp2.jpg

pp3.jpg   pp4.jpg

Da un nostro lettore riceviamo un’altra foto e soprattutto una dura denuncia: “oggi 31 gennaio 2014  nonostante il pericolo di allagamenti nessuno ripeto nessuno, pur sapendo che c’era da controllare il condotto contenitivo del Tevere, si è prodigato nel vedere se eravamo in pericolo. E ora ci siamo allagati…a via Inverigo c’e’ il finimondo, 99 famiglie preoccupate perche’ non possono uscire di casa per via dell’acqua alta, c’e’ puzza di gas e da stamattina che ho avvisato nessuno si e’ preoccupato di venire a vedere la situazione, siamo tutti allertati, via Giustiniana e’ all’orlo della paralisi e l’acqua si e’ riversata tutta sulle palazzine di via Inverigo… al telegiornale hanno detto che e’ colpa di un torrente vicino, baggianate la colpa e’ del condotto contenitivo del Tvere che all’interno e’ come una giungla e delle fogne che non si puliscono e intanto continua a piovere “.

fotoprimaporta.jpg

ALTRI AGGIORNAMENTI

FRANA IN VIA CASSIA leggi qui

PONTE MILVIO ALLAGATO clicca qui

MESSI IN SALVO CON LE BARCHE leggi qui

SINDACO MARINO A PRIMA PORTA clicca qui

SOTTO CONTROLLO MARANA DI PRIMA PORTA leggi qui

SI TEME PER IL TEVERE clicca qui

NON PARCHEGGIATE SUI TOMBINI! leggi qui

Visita la nostra pagina di Facebook

4 COMMENTI

  1. I Romani costruivano acquedotti e civiltà, ma come ci siamo ridotti.
    Roma capitale euopea? roma città metropolitana? Maddai guarda come stiamo messi

  2. la storia si ripete
    ritornano vecchi problemi tutto è rimasto a 50 anni fa
    senza responsabili, la colpa è sempre degli altri . Mi sdispiace per i residenti di Primaporta

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome