Home ATTUALITÀ Incidente Ponte Milvio, gravi i danni ma non i feriti

Incidente Ponte Milvio, gravi i danni ma non i feriti

E’ stata ricostruita la dinamica del grave incidente (leggi qui) avvenuto poco prima delle 20 di ieri, mercoledì 9 ottobre, nei pressi di Ponte Milvio e più esattamente all’incrocio fra Lungotevere Maresciallo Diaz e via Antonino di S.Giuliano. Gravi i danni alle tre autovetture coinvolte ma fortunatamente i tre automobilisti se la sono cavata. Per due solo un grosso spavento e per il terzo, una donna, una frattura alla gamba. La scena che si presentava subito dopo lo scontro lasciava presagire molto peggio.

La dinamica. Complice anche il semaforo guasto, che fin dalle 17.30 – ne siamo stati testimoni diretti – era bloccato sul lampeggiante giallo, le tre auto, sopraggiunte quasi contemporaneamente, si sono scontrate al centro dell’incrocio.

La Lancia Y proveniva infatti da Ponte Duca d’Aosta e dopo aver svoltato a sinistra impegnava l’incrocio per dirigersi verso via Antonino di S.Giuliano. Contemporaneamente da quest’ultima arrivava una Fiat Bravo in direzione Lungotevere e quasi nello stesso istante un Audi, proveniente da Ponte Milvio, sopraggiungeva sull’incrocio. L’impatto fra i tre mezzi è stato inevitabile.

I feriti. I conducenti della Fiat e dell’Audi sono stati trasportati al Pronto Soccorso e poco dopo dimessi. Per la conducente della Lancia si è reso invece necessario il ricovero avendo riportato una frattura alla gamba.

I danni. Gravi invece i danni a due delle tre auto. Come abbiamo già documentato ieri sera l’Audi, ma soprattutto la Lancia, erano semi distrutte.

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome