Home ATTUALITÀ Olimpico, aspettando il derby Foro Italico e dintorni off limits dalle 13

Olimpico, aspettando il derby Foro Italico e dintorni off limits dalle 13

Si avvicina l’ora del fischio d’inizio di Roma-Lazio, il Foro Italico è già affollato da tifosi in attesa dell’apertura dei cancelli dell’Olimpico che avverrà alle 14.30. Nel frattempo scattano via via tutte le misure di sicurezza messe in atto già da 48 ore per evitare il ripetersi degli episodi accaduti nell’ultimo derby dello scorso 8 aprile. Tanto per cominciare, lo stop al traffico privato nella zona del Foro Italico disposto dalla Polizia Municipale entrerà in vigore dalle 13 di oggi e non dalle 17 come precedentemente annunciato.

Intanto, da ieri pomeriggio l’Olimpico è sorvegliato dalle Forze dell’Ordine con l’ausilio anche di unità cinofile e specializzate.

Sono oltre duemila gli agenti convogliati sulla zona, fatti giungere da tutta Italia per rinforzare le unità della Capitale che, oltre a garantire la sicurezza in occasione dell’evento sportivo, sono impegnate anche nel presidio dei seggi elettorali e nel tutelare la visita di Papa Francesco che per la sua prima uscita nelle parrocchie romane ha scelto proprio quella di Valle Muricana, a tre km da Prima Porta.

Tornando al derby,  è stato reso noto che alle contrapposte tifoserie sono stati assegnati due punti di raduno precisi e distanti tra loro.
I laziali si incontreranno a Ponte Milvio da dove in corteo si muoveranno verso lo stadio, i romanisti si raduneranno al Ponte della Musica. Nel mezzo, sul piazzale del Foro Italico, all’altezza di Ponte Duca d’Aosta spesso teatro di scontri, le forze dell’ordine faranno da cuscinetto.

E’ stato infine deciso che al termine dell’incontro la tifoseria della squadra vincitrice verrà fatta restare all’interno dello stadio impegnandola in festeggiamenti per almeno un’ora con lo scopo di far defluire nel frattempo i tifosi della squadra perdente. Il tutto con l’obiettivo ancora una volta di evitare che una festa sportiva possa degenerare in scontri.

Tutti le limitazioni alla viabilità:  clicca qui 

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome