Home ARTE E CULTURA Li sette giorni de Pasqua e Pasquetta

Li sette giorni de Pasqua e Pasquetta

Eccoci al consueto appuntamento della domenica col nostro scanzonato Sor Berti che in sette quartine in dialetto romanesco ci ripropone le sette notizie più interessanti degli ultimi sette giorni. Con il Vernacolo di VignaClaraBlog.it la redazione augura una felice Pasqua e Pasquetta a tutti i lettori.

.
Ma se tratterà de ‘n pesce d’aprile posticipato
‘a notizzia relativa ar trecentosei d’a conzolare?
Me sa propio de no: quarchiduno ha ipotizzato
che annisconne l’ennesimo, lucrosissimo affare.
In arivo l’ennesimo centro commerciale?

L’antica strada romana scoperta a Prima Porta
è stata niscosta rapidamente e co’ tanto affanno
perché dimostrava co’ sicurezza come ‘na vorta
s’acchittaveno vie che duraveno ppiù de ‘n anno?
Quanno se costruivano strade destinate a durà ner tempo...

Ma, inzomma, Municipio o ACEA, arisponnete:
chi è er genitore naturale der disconosciuto foro?
Forze, co’ ‘sto silenzio, ambedue ciannisconnete
che ar Fleming bazzica quarche cercatore d’oro?
A.A.A. cercasi padre pe’ ‘sto foro.

Siconna stella a destra, acchittato è ‘r cammino,
lungo via DDu’ Ponti, ‘sta strada che trovi da te;
e quinni esasperato arimani in coda ogni matino:
maledicenno alegramente ‘sta corzia che nun c’è.
Ciaveva raggione Bennato…

Rassegnamose, ché ‘o stadio novo è ‘na chimera,
coppe, anticipi, posticipi, ricuperi de campionato:
tenemose ‘nformati si s’arigioca domani o stasera
ché s’è promesso ma ‘r pallone nun sarà spostato.
Chiacchiere, promesse e…c’è solo l’Olimpico!

Spojarello ardente sur treno ch’inizzia da Cesano,
concrude er carabbiniere l’esibbizzione indecente;
nun lo farei mai, io, no perché sii ‘n ggesto inzano,
ma in quanto er fisico davero nun me lo consente!
Quanno ‘a passione nun s’aresta, scatta l’aresto…

Ma ‘n orologgio, puro si bben fatto e prestiggioso,
fino a quindicimila euri, ahò quindicimila, pò costà?
Nun te sembra che er prezzo sii ‘n tantinello esoso
pe’ ‘n pezzo de fero che sortanto l’ora te fà vardà?
Orologgi ambiti dai ladri.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome