Home ATTUALITÀ Banda del rolex catturata dai Carabinieri di Ponte Milvio

Banda del rolex catturata dai Carabinieri di Ponte Milvio

E’ bastato un solo mese di indagini ai Carabinieri della Stazione di Ponte Milvio per far scattare le manette nei confronti di due rapinatori seriali di “Rolex” che si spostavano da Napoli per fare razzia nei quartieri romani. Si tratta di due “pendolari” (di 18 e 29 anni) che, aggirandosi nei quartieri della Capitale, selezionavano le persone a cui sottrarre l’orologio di lusso. L’ultimo colpo di cui sono accusati risale allo scorso 5 marzo, quando al Fleming, in via Città della Pieve, strapparono dal polso di un imprenditore il prezioso orologio del valore di 15mila euro.

Dopo la denuncia presentata ai Carabinieri sono scattate le indagini per catturare quei due esperti rapinatori che dopo la rapina fuggirono a bordo di una moto Honda SH nera. Il Gip del Tribunale di Roma, concordando con i risultati dell’attività investigativa condotta dai Carabinieri della Stazione Roma Ponte Milvio, ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti degli esperti rapinatori, riconosciuti già dalla vittima mediante individuazione fotografica.

Questa mattina la cattura presso le loro abitazioni, con la collaborazione dei Carabinieri delle Compagnie Napoli Centro e Napoli Stella. Entrambi si trovano ora presso il carcere di Napoli Poggioreale. Le indagini dei Carabinieri di Ponte Milvio proseguono per verificare se i due siano gli autori di altre rapine di orologi avvenute nella Capitale negli ultimi mesi e con le stesse modalità.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome