Home ATTUALITÀ Codacons: no a Rossella Sensi assessore

Codacons: no a Rossella Sensi assessore

No alla nomina di Rosella Sensi ad assessore alla promozione di Roma olimpica. E contro questa nomina annunciata ieri dal sindaco Alemanno (leggi qui) il Codacons annuncia un ricorso al Tar, facendo una contro-proposta: nominare assessore il responsabile ambientale dell’associazione, l’avvocato Cristina Tabano.

“Chiediamo al sindaco di Roma di nominare all’interno della giunta – spiega il Codacons – donne socialmente impegnate e che si siano battute per la difesa dei cittadini e la tutela dell’ambiente, abbandonando i criteri politici nella scelta dei nomi per far posto al reale interesse degli utenti”.

“Non condividiamo inoltre – spiega Rienzi – la scelta di nominare Rossella Sensi assessore alla promozione di Roma Olimpiadi. Un ruolo così importante e delicato, considerato l’impatto dei giochi olimpici per la capitale, deve andare a soggetti specializzati nel settore della tutela dell’ambiente e della società”.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome