Home ATTUALITÀ Consiglio XX Municipio – doppia convocazione per lunedì 30 maggio

Consiglio XX Municipio – doppia convocazione per lunedì 30 maggio

Un tour de force si prospetta per i Consiglieri del XX Municipio. Sono stati infatti convocati dal presidente del Consiglio, Simone Ariola, per lunedì 30 maggio per due sedute, una dopo l’altra. La prima, alle 10, consiste nel proseguimento in seconda convocazione della precedente di lunedì 23 interrotta per mancanza del numero legale (leggi qui). La seconda, che prenderà il via subito dopo il completamento della prima, è una normale seduta da calendario. Ed ecco i due ordini del giorno.

Seduta delle ore 10

Si riparte dunque tornando a discutere dell’illuminazione di via Val Gardena e relativa modifica del percorso della linea ATAC 222 o 224.
A seguire verrà dibattuta l’eventuale sospensione del servizio “sportello tutela dei diritti degli animali”, oggi presente a Vigna Clara, in via del Podismo, che, stando alle argomentazioni ed ai numeri esposti dal proponente, il consigliere PD Cozza, pare essere di scarsa utilità per la collettività.
Terzo punto all’ordine del giorno, una mozione di sostegno al personale del XX Municipio presentata dai gruppi PD e SEL a seguito del corposo turn-over di dirigenti e dei numerosi trasferimenti di impiegati effettuati negli ultimi due anni che, stando ai proponenti, hanno depauperato e demotivato il personale del Municipio.

A seguire

Il Consiglio dovrà esprimere un parere sulla proposta n. 50/2011 (Prot. n. 4017/2011). Adozione variante di P.R.G. di Roma Capitale, ai sensi del combinato disposto dell’art. 19, c.3 del D.P.R. 327/01 e dell’art. 50 bis della L.R.L n. 38/1999 per il “Raddoppio della tratta Montebello-Sacrofano-Riano” della Ferrovia Regionale Roma-Civita Castellana-Viterbo (deciso dalla Giunta Capitolina con provvedimento n. 40 del 20 aprile 2011).

Come secondo argomento, sarà dibattuta una proposta di risoluzione inerente il mercato saltuario “Olgiata” presso l’area di Via Giuseppe Belardinelli.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome