Home ATTUALITÀ Viale Tor di Quinto: da oggi i lavori di manutenzione straordinaria

Viale Tor di Quinto: da oggi i lavori di manutenzione straordinaria

lavori-in-corso.jpgRicordiamo che da oggi, mercoledì 21 luglio, e per le prossime quattro settimane, viale Tor di Quinto sarà chiuso tra via Pietro Lupi e lo svincolo con la Tangenziale Est per lavori di manutenzione straordinaria relativi al rifacimento della pavimentazione, dei marciapiedi e della rete fognaria. Per i percorsi alternativi, la mappa dei lavori e le deviazioni alle linee dei bus clicca qui

Visita la nostra pagina di Facebook

8 COMMENTI

  1. Ovviamente nessuno si è degnato a segnalare qualche centinaio di metri prima, l’interruzione di viale tor di quinto, quindi migliaia di persone, come me, hanno passato un lunghissimo periodo in coda, salvo poi scoprire che viale tor di quinto verso fuori roma è interrotta e si è costretti a risalire a Corso Francia!!!

  2. che commenti fare,qualche tempofa,ho mandato un e–mail,deigli spartitraffico in via flaminia nuova che provoca traffico tutti i giorni in luogo abitato con una puzza di smog,con un mare di inconvenienti,ora con la chiusura di via tor di quinto non immaginate nemmeno che caos che c’è(venite a vedere)poi chiedete i commenti sul vostro vigna clara blog ,non rispondete neanche agli e–mail,non scrivete niente se segnalato dal cittadino,riportate solo quello che il municipio vi fa scrivere..Questo è il commento che vi meritate.

  3. Gentile Roberto,
    nessuno la obbliga a commentare i nostri articoli od il nostro operato ma se lei gradisce farlo, come vede, non abbiamo remore a pubblicarlo.
    Considerato che il suo precedente commento risale al primo giugno, ed anche quello è stato pubblicato, ci sfugge il senso del suo rimbrotto mentre invece ci è molto chiara la sua affermazione circa presunti “ispiratori” dei nostri articoli.
    Affermazione che respingiamo con fermezza: VignaClaraBlog.it è un quotidiano libero ed indipendente, non legato a nessuna istituzione nè uso a pubblicare “veline”.

    Le auguriamo un’ottima giornata.
    La Redazione

  4. Guadi che Lei sta parlando di uno che è residente nel XX municipio,dal 1959,non deve insegnarmi come devo comportarmi,perche ne ho viste troppe .infatti è il secondo commento ed ultimo,vi sfugge solo quello che vi fa piu comodo,ed vi è piu chiao sempre quello che vi fa piu comodo.per quanto riguarda l’indipendenza,forse Lei non segue le vicende che vengono pubblicate nei quatidiani piu titolati del suo. Io ho solo messo a in evidenza il disagio per il traffico provocato dagli spartitraffico,che Voi indipendenti non avete mai messo in evidenza ne ai Cittadini dellxx municipio ne al presidente ed al suo seguito.Vorrei vedere scritto qualche critica verso l’operato del Consiglio del XX Municipio.Auguri

  5. Roberto sinceramente non si capisce bene quale sia la sua lamentela.

    In un blog generalmente è possibile commentare gli articoli proposti, non è una chat con domanda/risposta. E da quanto leggo non sembra che i suoi interventi siano stati censurati.

    Quindi ?

  6. Le solite polemiche sterili e inutile.
    VCB ha “comunicato” un fatto, e vi pare poco?
    Non per questo si sostituisce alla comunicazione istituzionale che spesso non raggiunge la maggioranza dei diretti interessati.
    Di qui ad affermare che VCB scelga (la libertà di stampa non può prescindere dalla libertà di dare evidenza a una cosa piuttosto che un’altra) con criteri politici le notizie da pubblicare è offensivo non solo per VCB ma anche per i tanti che seguono questa testata.
    Stilare pagelle sulla maggiore o minore titolarietà dei quotidiani d’informazione sia stampati che online è una pratica che ha procurato danni alla libertà d’informazione intesa come principio irrinunciabile anche se in nome di questo principio si stanno combattendo battaglie politiche senza esclusione di colpi e con intromissioni al limite dell’illegalità.
    Al di là dei numeri, che pure hanno un peso, quello che fà la differenza sono la pluralità delle informazioni date e la pubblicazione dei commenti sempre più numerosi.
    Proporre temi domande e quant’altro di cui si ha già un opinione definita sperando che la stessa sia ampiamente condivisa è legittima aspettativa, è parte saliente di un civile confronto.
    Di contro addebitare come colpa la mancata condivisione della redazione è semplice follia.
    Se proprio si necessità di un conforto più o meno sponteneo alle proprio opinione non mancano siti dichiaratamente schierati.

  7. 1. molto positivo k stiano rifacendo asfalto (“grattando” parecchio), rete fognaria e marciapiede. Spero non ribuchino tra qualke mese come spesso succede.

    2. il fatto di non apporre cartelli con viabilità alternativa con largo anticipo (di tempo e distanza rispetto al cantiere) è un classico romano snervante e sintomo della volontà di NON fornire il miglior servizio al contribuente (concordo pienamente con @francesco)

    3. @roberto è vero k lo spartitraffico ha ridotto la carreggiata, ma ha notevolmente incrementato la sicurezza in un tratto dove a mia memoria di incidenti gravi di auto, moto e pedoni se ne sono visti parecchi.

    saluti a tutti

  8. Riccardo ho visto il tuo commento solo ora,guarda caso oggi per la sicurezza della via flaminia,ci sono stati degli incidenti ed non è il primo,ragionare ed accertarsi prima di parlare!!!!!

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome