Home ATTUALITÀ Ponte Milvio, via Flaminia: rapina a mano armata

Ponte Milvio, via Flaminia: rapina a mano armata

Ancora una rapina notturna a Roma Nord. Questa notte tre rapinatori si sono introdotti in un appartamento del residence Villa Brasini, in via Flaminia Vecchia, a pochi passi da Ponte Milvio. Sotto la minaccia di un coltello, col viso coperto da passamontagna, hanno costretto due anziani coniugi a consegnare i loro averi: qualche centinaio d’euro, una medaglia ed un cellulare. I coniugi hanno riferito che i tre delinquenti, oltre al passamontagna, indossavano guanti e parlavano con un accento dell’est Europa.

Sono in corso le indagini da parte dei Carabinieri della stazione Roma Ponte Milvio.
Dopo la rapina in casa di Renzo Arbore, in via Cortina d’Ampezzo, un altro atto dalle stesse caratteristiche getta forte preoccupazione fra i residenti della zona. Abbiamo perso il conto, sarà il nono od il decimo negli ultimi due mesi. via della Camilluccia, via Vaccari, Ponte Milvio, via Gradoli, via San Godenzo, via della Farnesina via Cortina d’Ampezzo sono gli ultimi. Tutti nello stesso quadrante, tutti con le stesse modalità: effrazione di una finestra, volto coperto, mani protette da guanti, armati di coltello, metodi sbrigativi, poche parole con accento slavo. Si tratta sempre della stessa banda? E’ l’ipotesi più accreditata dagli inquirenti. (red.)

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome