Home ARTE E CULTURA Comune di Roma – in Campidoglio la bandiera del Tibet

Comune di Roma – in Campidoglio la bandiera del Tibet

Esposta in Campidoglio la bandiera del Tibet e la Provincia di Roma segue l’esempio. Il Dalai Lama sarà cittadino onorario (di Emanuela Micucci) 

alemanno-tibet.jpgIn Campidoglio la bandiera del Tibet. E’ stata esposta oggi, giorno di apertura delle Olimpiadi di Pechino, dal sindaco Gianni Alemanno in occasione della visita della visita di una delegazione di monaci tibetani e di una rappresentanza della Laogai Research Foundation, che si batte da anni contro la tortura e i Laogai, campi di lavoro forzato per i prigionieri politici in Cina. Rimarrà esposta nella storica Sala delle Bandiere, accanto al vessillo dei Giochi olimpici di Roma del 1960, fino all’arrivo del Dalai Lama, atteso in Campidoglio il prossimo ottobre per ricevere la cittadinanza onoraria della Capitale. Alemanno ha espresso solidarietà e attenzione per la causa del Tibet ai monaci, che gli hanno donato la tradizionale sciarpa Kata, simbolo di pace e amicizia.

L’onorificienza, che verrà data nel corso del Festival del Cinema, non è “atto di ostilità contro il popolo e il governo cinese, ma un atto di solidarietà verso un popolo che sta soffrendo e che deve sentire vicino tutti i popoli della terra”, ha sottolineato Alemanno.
L’iniziativa del Comune fa seguito alla mozione votata a maggioranza dal Consiglio comunale lo scorso 29 luglio che denuncia la situazione di violazione dei diritti umani in Tibet e in Cina e impegna la giunta capitolina e il sindaco “ad aderire alla politica non violenta e di dialogo – spiega una nota del Campidoglio – perseguita dal Dalai Lama nei confronti delle autorità cinesi, per il riconoscimento dell’autonomia del Tibet e delle libertà civili per tutta la Cina”. Inoltre impegna il Comune a a esprimere solidarietà al popolo tibetano, a esporne la bandiera per tutta la durata delle Olimpiadi, a organizzare un evento per sensibilizzare la cittadinanza e a promuovere manifestazioni nei vari municipi.

Così oggi si è tenuta una conferenza stampa nella Torretta Valadier di Ponte Milvio organizzata dal XX Municipio

E scende in campo anche la Provincia di Roma, che isserà sulla facciata di Palazzo Valentini la bandiera del Tibet, un segno di vicinanza deciso venerdì mattina dopo l’incontro dell’amministrazione provinciale con i rappresentanti dei monaci tibetani.
E le manifestazioni pro Tibet non finiscono. Attesa per domani a Roma una grande azione artistica di protesta.
Emanuela Micucci

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome