Home ATTUALITÀ Comune di Roma – People Service, fra il dire e il fare…

Comune di Roma – People Service, fra il dire e il fare…

minibus.jpgPeople Service, dopo la mozione a quando il ripristino ? Così titolavamo il nostro articolo del 21 Novembre 2007 nel quale davamo la notizia che il Consiglio del Comune di Roma aveva approvato  all’unanimità una mozione firmata dai Consiglieri comunali Eugenio Patanè (PD) e Dino Gasperini (allora UDC oggi PdL) con la quale, recependo le proteste dei cittadini e facendo seguito alla Risoluzione n.3 addirittura del Gennaio 2007 votata dal Consiglio del XX Municipio su istanza dei Consiglieri municipali Ludovico Todini e Simone Ariola (PdL), veniva chiesto al VII Dipartimento, all’Assessore alla Mobilità del Comune ed all’ATAC di voler ripristinare il  servizio di trasporto pubblico integrativo “People service”, ampiamente utilizzato dagli abitanti della zona di Corso Francia, Vigna Clara, Fleming, Ponte Milvio e Olimpico fino al giorno del fallimento, avvenuto due anni prima, della società che aveva vinto l’appalto.

E’ utile ricordarlo: la funzione del servizio “People Service”, gestito con una piccola flotta di minibus a chiamata sulla base di un percorso prestabilito, era di risolvere in tali quartieri il disagio determinato dall’esistenza di due sole linee di trasporto pubblico del tutto insufficienti a garantire la mobilità dei residenti. La soppressione del servizio, a seguito del fallimento della società che lo aveva in gestione, fu causa di notevole disagio per i cittadini perché al cessare dello stesso non seguì affatto un potenziamento delle altre linee.

nonostante la mozione i cittadini sono preoccupati perchè fra il dire e il fare di solito c’è un mare mentre loro si augurano che in questo caso ci sia solo un laghetto“, così chiudemmo, fra lo scettico e l’ironico, il nostro articolo di allora verificando ora di non esserci di molto sbagliati. Perché dalla mozione ad oggi sono trascorsi esattamente 8 mesi e del ripristino del People Service non v’è traccia ma, quel che preoccupa, non c’è neanche notizia.  Ed allora riproniamo cocciutamente, a chiunque voglia dare risposta, il nostro quesito: dopo la mozione, a quando il ripristino ?

Visita la nostra pagina di Facebook

3 COMMENTI

  1. Gentile Redazione,
    riprendere la vicenda del People Service è giusto ed importante.
    A tal proposito, proprio perchè non tralascio le iniziative intraprese, ho presentato ieri in Consiglio Comunale un’interrogazione per chiedere di reintrodurre tale servizio. All’epoca dei fatti, il Comune ci rispose che non era intenzionato. Oggi? Lo sapremo e lo renderò noto.

    Ecco il testo dell’interrogazione:

    INTERROGAZIONE URGENTE A RISPOSTA SCRITTA

    Oggetto: Trasporto Pubblico Integrativo – “People Service”

    Premesso che per molti anni i residenti dei quartieri Fleming, Corso Francia, Vigna Clara, Ponte Milvio hanno utilizzato il servizio di trasporto pubblico integrativo “People Service” ;
    che da circa due anni tale servizio è stato soppresso;
    che tale soppressione ha causato e sta causando disagio per i cittadini relativamente alla mobilità;
    che a seguito della soppressione del “People Service”, non è stata modificata in positivo alcuna linea Atac al fine di facilitare la mobilità urbana;
    che esistono solo due linee di trasporto pubblico che servono i quartieri di cui sopra, che costringono gli utenti a numerosi trasbordi per raggiungere il centro, le stazioni, l’Università, ecc… ;
    che le richieste di riattivazione del servizio, sono state molteplici sia dal XX Municipio che dai comitati cittadini;
    Rilevato che la soppressione del trasporto pubblico integrativo e la mancata modifica dei tragitti e fermate del trasporto pubblico, ha determinato un deficit del servizio di trasporto pubblico;

    Sottolineato che occorre migliorare il trasporto pubblico nel Municipio Roma XX;
    che da parte della precedente giunta, la scelta di eliminare il servizio “People Service” appare del tutto scellerata ed incomprensibile;
    che è necessario provvedere a riorganizzare ed istituire nuovamente il servizio di trasporto integrativo;

    tutto ciò premesso, si interroga il Sindaco o l’Assessore competente

    • Per sapere se e quando sarà nuovamente istituito il servizio di trasporto integrativo denominato “ People Service ”.

    f.to On. Ludovico Todini
    Roma, 29 luglio 2008

  2. Me lo ricordo! Era di una comodità! Mi chiesi anch’io all’epoca che cosa ne avesse determinato la soppressione. Staremo a vedere…

  3. Un altro problema legato al trasporto pubblico nel nostro quartiere riguarda i tempi di attesa dei bus, spesso molto lunghi. La soluzione è la seguente: andate sul sito dell’ATAC (www.atac.roma.it), digitate il numero della linea in alto a destra, cliccate su cerca, cliccate sulla destinazione e nella pagina seguente troverete l’elenco delle partenze giornaliere dal capolinea. Inoltre, in fondo alla pagina, selezionando la fermata che vi interessa, otterrete le previsioni AVM di arrivo alle fermate. Vi posso garantire che questo sistema funziona davvero bene ed è utilizzabile anche dai cellulari nella versione ATAC mobile (http://atacmobile.it).

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome