Home CRONACA Giovedì sciopero generale, stop al trasporto pubblico per quattro ore

Giovedì sciopero generale, stop al trasporto pubblico per quattro ore

sciopero-nazionale
Galvanica Bruni

Con lo slogan ‘Adesso Basta’ giovedì 11 aprile si terrà lo sciopero generale proclamato da Cgil e Uil di quattro ore in tutti i settori privati, otto in quello dell’edilizia, con manifestazioni ed iniziative che si terranno a livello territoriale.

Si tratta, stando ai due sindacati, di una mobilitazione indetta a sostegno delle comuni rivendicazioni: zero morti sul lavoro, per una giusta riforma fiscale, per un nuovo modello sociale di fare impresa.

Continua a leggere sotto l‘annuncio

Bus a Roma 

A Roma lo sciopero riguarda l’intera rete Atac (bus, tram e metropolitana) e l’intera rete dei bus periferici gestita da RomaTPl.  I due enti garantiranno le corse fino alle 20; poi ci saranno quattro ore di stop dopo le quali il servizio riprenderà dal minuto successivo alle 24.00.

Durante lo sciopero, nelle stazioni della metropolitana che resteranno eventualmente aperte non sarà garantito il servizio di scale mobili, ascensori e montascale.

Ferrovie urbane e pullman regionali

Per quanto riguarda i pullman che coprono tutto il territorio del Lazio e le linee ferroviarie urbane gestite dalla società Cotral di proprietà della Regione Lazio – la Roma Lido e la Roma Civita Castellana Viterbo meglio nota come la Ferrovia Roma Nord – lo sciopero sarà sì di quattro ore ma dalle 13 alle 17.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome