Home ATTUALITÀ Roma: furti di auto in aumento, cerchioni e fari nel mirino

Roma: furti di auto in aumento, cerchioni e fari nel mirino

E' di ieri mattina il furto di paraurti con fari e cerchioni di questa Mercedes parcheggiata in Via Orti della Farnesina nel quartiere Vigna Clara a Roma

ArsBiomedica

Epidemia di furti a Roma: negli ultimi mesi, la città ha visto un’impennata nei furti di parti di automobili, in particolare cerchioni, fari e marmitte catalitiche. Il fenomeno, che non risparmia nessuna zona della Capitale, ha creato un clima di paura e insicurezza tra i cittadini.

Le statistiche parlano chiaro: secondo l’Aiped, l’Associazione Italiana Periti Estimaori Danni, nel 2023 i furti di parti d’auto a Roma sono aumentati del 30% (link) rispetto all’anno precedente. A livello nazionale, l’Istat stima che nel 2022 siano stati rubati oltre 200.000 pezzi di ricambio, con un danno economico di oltre 500 milioni di euro.

Continua a leggere sotto l‘annuncio

Cosa si può fare per contrastare questo fenomeno? Le forze dell’ordine hanno intensificato i controlli, ma è importante anche la collaborazione dei cittadini. E’ consigliabile parcheggiare l’auto in luoghi illuminati e videosorvegliati, e installare sistemi di antifurto.

Ecco alcuni consigli per proteggere la tua auto:

  • Parcheggia in un luogo sicuro: scegli un parcheggio illuminato e videosorvegliato, se possibile.
  • Installa un antifurto: esistono diversi sistemi di antifurto che possono dissuadere i ladri.
  • Fai attenzione ai rumori sospetti: se senti rumori sospetti di notte, controlla la tua auto e segnala alle forze dell’ordine eventuali persone sospette.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome