Home CRONACA Controlli dei Carabinieri a Prima Porta, denunciate nove persone

Controlli dei Carabinieri a Prima Porta, denunciate nove persone

carabinieri-posto-di-blocco
ArsBiomedica

4 esercizi commerciali ispezionati e 90 persone controllate di cui 9 denunciate a piede libero è il bilancio di un’attività di controllo messo in atto nel pomeriggio di mercoledì 22 marzo a Prima Porta dai Carabinieri della Compagnia Roma Cassia, in collaborazione con il Nucleo Carabinieri Cinofili.

I primi a esser stati denunciati sono i titolari di un autolavaggio ubicato nei pressi di via della Giustiniana con l’accusa di furto aggravato in quanto sono state riscontrate manomissioni al contatore della corrente elettrica. Per lo stesso reato, la denuncia è toccata a un uomo che si era allacciato abusivamente alla rete elettrica per alimentare la sua abitazione all’inizio di via Tiberina.

Continua a leggere sotto l‘annuncio

Per aver installato un impianto di video sorveglianza senza autorizzazione il titolare di un autosalone si preso anche lui una denuncia mentre proprietario e dipendente di un altro autosalone, ubicato in zona Valle Muricana, sono stati denunciati poiché all’interno del locale è stata trovata un’auto rubata due anni fa.

Per il reato di ricettazione dovrà invece rispondere un automobilista trovato in possesso di oggetti rubati mentre, infine, perché in possesso di droga, sono state denunciate due persone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome