Home ATTUALITÀ La scure del vicino fa sempre più male

    La scure del vicino fa sempre più male

    carabinieri
    foto di repertorio
    Claudio Galli

    Dimenticate le regole del buon vicinato, qui ci stanno due che se le sono date di santa ragione. E per ora restano perfino oscuri i motivi del diverbio. Un cinquantasettenne è stato arrestato, l’antagonista trentasettenne – colpito da una scure – è finito in codice rosso al Gemelli. Lite, parolacce, offese, spintoni, la tarda mattinata di via della Farnesina a molti ha dato l’idea d’un ciak cinematografico, nessuno pensava che quel “vaffa tu”, “no, vaffa tu” sarebbe diventato quasi una tragedia.

    Trenta giorni di prognosi per il ferito, denuncia per lesioni aggravate e porto abusivo di oggetto atto a offendere per l’altro.

    Continua a leggere sotto l‘annuncio

    Capire perché la discussione è finita col sangue non è reato. Capire perché si arriva a certi eccessi è roba per psicanalisti

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    LASCIA UN COMMENTO

    inserisci il tuo commento
    inserisci il tuo nome