Home AMBIENTE Al Fleming e Ponte Milvio vita dura per i topi

Al Fleming e Ponte Milvio vita dura per i topi

topolino
Promuovi la tua attività commerciale a Roma Nord

Dicono che in via Monterosi e in via Valdagno, a Collina Fleming, li hanno visti far fagotto e allontanarsi di gran carriera alle prime luci dell’alba.

A Ponte Milvio invece, come tanti uomini in frac del compianto Modugno, con incedere elegante, con aspetto trasognato, malinconici e assenti, hanno abbandonato intorno alla mezzanotte l’area in cui avevano impiantato la loro colonia diretti ad altre location e ad altre movide.

Bye bye (oppure ciaone) topolini  di Roma Nord. Fatevene una ragione, perché da questa mattina proprio in quelle zone del Fleming e di Ponte Milvio sono in corso interventi di derattizzazione coordinati dal XV Municipio con l’ufficio “Specie sinantrope e problematiche” del dipartimento capitolino all’Ambiente, AMA e Servizio Giardini.

“Interventi – precisa l’assessore all’Ambiente del XV Marcello Ribera – che verranno ripetuti più volte nei prossimi giorni. Il Servizio Giardini si occuperà anche della pulizia e sfalcio delle aree per intervenire sulla chiusura delle tane”.

Benvenuti a Ponte Milvio. Pardon, a Topolinia

Fleming, colonie di topi in strada. “Serve intervento dell’ASL”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 commento

  1. Non me ne voglia chi legge…ma quando apprendo di interventi di derattizzazione, inevitabili e necessari, un po mi dispiace…
    Ratti e topi sono tra gli animali più intelligenti ( non sono degli “specialisti” e tutto quello che sanno lo apprendono), non sono affatto sporchi, hanno parassiti come tutti i selvatici (cinghiali, volpi, ricci, rondini…), sono molto protettivi con la prole e vivono nelle “chiaviche” un po perché c’è li abbiamo costretti infine eliminano una gran quantità di rifiuti…servono anche da pasto ai rapaci notturni che a Roma sono tanti. Poco tempo fa e’ morto un “ratto sminatore” insignito con un’alta decorazione….come detto un po’ mi dispiace.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome