Home ATTUALITÀ Cassia, 50enne arrestato per furto aggravato e ricettazione

Cassia, 50enne arrestato per furto aggravato e ricettazione

polizia-notte
Galvanica Bruni

Nella notte appena trascorsa, al termine di un’indagine mirata a individuare gli autori di diversi furti effettuati in zona, la Polizia è risalita a due uomini che sono stati pedinati per ore finché, dopo aver effettuato dei giri perlustrativi, hanno parcheggiato l’auto in via Oriolo Romano per poi introdursi in una strada privata in via Chianciano.

A quel punto i poliziotti, non potendo avvicinarsi ulteriormente, si sono appostati attendendo i due che, dopo una mezz’ora, sono stati visti tornare indietro e dividersi, allontanandosi su due auto diverse. Entrati immediatamente in azione, gli agenti sono riusciti a fermare uno dei due, un 50enne di nazionalità romena, mentre l’altro è riuscito a fuggire a piedi dopo aver abbandonato l’auto.

All’interno dell’utilitaria del fermato sono stati trovati quattro cerchi in lega completi di pneumatici, un borsone con numerosi attrezzi per lo smontaggio delle ruote e il sollevamento dei veicoli e 2 giacche da uomo. Nella successiva perquisizione del suo domicilio, i poliziotti hanno trovato nella cantina dodici pneumatici comprensivi di cerchioni, due 2 biciclette, diversi arnesi utili allo scasso e numerosi componenti di auto, moto e bici.
A quel punto per il 50enne sono scattate le manette con l’accusa di furto aggravato e ricettazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 commento

  1. Io dovuto cambiare il tappo del serbatoio del mio pulmino. Tappo esterno a vista, non protetto da sportellino, è stato sostituito con 1 a chiave, procuratomi con notevoli difficoltà date le dimensioni modeste degli esercenti locali… Suppongo che svolgessero ruberie più “leggere” i rituali sbandati ma cittadini comunitari della Romania.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome