Home SPORT Olimpico dimezzato per Roma-Juventus

Olimpico dimezzato per Roma-Juventus

stadio olimpico foro italico
foto di repertorio
Radiomedical Roma

Domenica alle 18 si gioca Roma-Juventus, la sfida delle sfide, per lo meno per chi ha il cuore a tinte giallorosse.

Cambiano le regole, dettate dalla pandemia, dopo il passaggio al 50% di capienza, il sodalizio giallorosso è riuscito a garantire la conferma del posto a diciassettemila abbonati. Per la cronaca, la As Roma ha 21.700 abbonati e tutti sono stati tutelati, quelli di curva nord, Monte Mario e tribuna Tevere manterranno il loro posto.

La situazione è anomala, al momento ci sono tre settori al di sopra del 50% (curva sud, curva sud laterale e distinti sempre del settore sud), con oltre ventimila biglietti. Così, per forza di cose, verranno annullati tutti i biglietti venduti e i tifosi saranno risarciti, mentre agli acquirenti cui sono stati cancellati i biglietti verrà data possibilità di accedere a una nuova fase di vendita.

Per quel che riguarda il campo, la Roma dovrà fare a meno di Rick Karsdorp e di Gianluca Mancini, appiedati dal giudice sportivo per le espulsioni patite nella sfida del 6 gennaio col Milan. Nella Juventus dovrebbe mancare Alex Sandro, uscito malconcio durante il secondo tempo del match disputato contro il Napoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Galvanica Bruni

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome