Home ATTUALITÀ Ebook, esce “Le rivoluzionarie”, donne che hanno cambiato lo sport

Ebook, esce “Le rivoluzionarie”, donne che hanno cambiato lo sport

libro-ebook

E’ uscito “Le Rivoluzionarie”, ebook scritto dal nostro direttore Massimiliano Morelli per la casa editrice Bradipolibri.

Al terzo ebook nel giro di dieci anni, dopo “Coru Casteddu Cuore Cagliari” e “I pattini di Daniela”, l’autore si concentra stavolta su una trentina di atlete che hanno, in una maniera o nell’altra, determinato mutamenti nel convenzionale mondo dello sport, considerato erroneamente di dominio prettamente maschile.

Del resto lo stesso ideatore dei Giochi Olimpici dell’era moderna, il barone francese Pierre De Coubertin, non le aveva prese in considerazione quando tagliò il nastro ad Atene, nel 1896, della prima edizione di un’Olimpiade.

Qui, stavolta, viene raccontata la storia di rivoluzionarie più o meno riconoscibili come rinnovatrici del sistema. Da Alfonsina Strada, la prima dama che partecipò al Giro d’Italia a Nadia Comaneci, il primo 10 della ginnastica, passando per il primo oro olimpico dell’Italia al femminile, quello di Ondina Valla, fino ad arrivare a Roberta Gibb, la prima donna che osò partecipare alla maratona di Boston.

Donne simbolo, che hanno dato una svolta col loro modo di essere, di fare, di combattere, di vincere.

Il libro è corredato da un’intervista realizzata con la karateka Alma Spahic, campionessa mondiale ed europea, dalla prefazione di Alessandra Laterza e dalla postfazione dell’onorevole Laura Coccia ed è acquistabile su Amazon cliccando qui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome