Home SPORT Europa league, Roma senza pubblico e col lutto al braccio

Europa league, Roma senza pubblico e col lutto al braccio

stadio-senza-spettatori
Galvanica Bruni

Sfida europea senza pubblico alle 18.55 di giovedì 5 novembre all’Olimpico, anche l’Europa league non permette l’accesso dei mille spettatori sugli spalti. La Roma affronta i romeni del Cluj, arbitra la sfida lo sloveno Matej Jug.

Positivi i suoi precedenti con le italiane, con tre vittorie su tre: Grasshopper-Fiorentina 1-2 nell’Europa League 2013-14, e poi Torino-Zenit 1-0 (EL 2014-15) e il più recente Celtic-Milan 1-3 dello scorso 22 ottobre.

La squadra giallorossa omaggerà Gigi Proietti, noto tifoso romanista, indossando la fascia del lutto al braccio.

C’è allarme fra i componenti della squadra romena, Andrei Burca sarebbe risultato positivo al Coronavirus. Con ogni probabilità il difensore sarebbe partito titolare contro la Roma, contagiati di recente anche Alexandru Chipciu, Jakub Vojtus e il team manager Christian Panin.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 COMMENTI

  1. Brava VCB , dare spazio ai minori e vedo pure ai minorati
    anche perché è difficile trovare queste notizie sul Gazzettino della Ciociaria o l’Eco dei Pascoli Sub Pontini

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome