Home SPORT Roma nord, un concentrato di sport nel fine settimana

Roma nord, un concentrato di sport nel fine settimana

sport-news

Scavalcato il Golden Gala, che regala un record del mondo del salto con l’asta con lo svedese Armand Duplantis e un primato italiano con Yeman Crippa, domani allo Stadio Olimpico si gioca l’amichevole Lazio-Benevento, match ribattezzato il derby dei fratelli visto che la prima è allenata da Simone Inzaghi e la seconda dal fratello Filippo.

Per quanto riguarda la serie A, l’Olimpico resta in stand by visto e considerato che la partita della Lazio è stata rinviata su richiesta dell’Atalanta (complice il cammino degli orobici in Champions league, chiuso a testa alta ma ad agosto inoltrato) e la Roma gioca in trasferta, a Verona. A calpestare il manto erboso dell’Olimpico ci si penserà il 27 settembre, ore 20 e 45, in programma Roma-Juventus.

C’è fermento invece al Foro Italico, e in questo caso viene da dire “che peccato manchi il pubblico!”, visto e considerato il cammino dei tennisti italiani. Sono quattro gli azzurri sbarcati negli ottavi di finale: Lorenzo Musetti, che ieri ha battuto 6-3, 6-4 Kei Nishikori (numero 35 del ranking) e con lui Berrettini, Travaglia e Sinner.

E c’è movimento anche sul circuito di Vallelunga, dove è di scena la tappa romana della Carrera Porsche cup Italia.

Se ci si aggiungono i festeggiamenti per il sessantesimo anniversario di Roma ’60, la prima edizione dei Giochi paralimpici, e l’atletica leggera con il Trofeo Bravin, che quest’anno si disputa al “Paolo Rosi” e non allo stadio della Farnesina, possiamo dire che pur senza pallone chi ama lo sport sta… a cavallo.

Massimiliano Morelli

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome