Home AMBIENTE Formello, 2600 mq di rifiuti scoperti dalla Guardia di Finanza

Formello, 2600 mq di rifiuti scoperti dalla Guardia di Finanza

discarica-abusiva-formello

Batterie di auto, plastiche bruciate, lastre di vetro e di ferro, legno, detriti di lavori di ristrutturazione, pneumatici, un’auto abbandonata.

Tutti rifiuti speciali altamente inquinanti che stavano contaminando le falde acquifere sottostanti del terreno di 2600 metri quadri sul quale giacevano oltre 42 tonnellate di rifiuti.

Nella “giornata mondiale dell’ambiente” che si festeggia oggi la buona notizia arriva dalla Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Roma che tramite gli elicotteri della sezione aerea di Pratica di Mare hanno scoperto la discarica abusiva che parrebbe appartenere ad una società operante nel settore della cosmetica.

I Finanzieri hanno messo sotto sequestro l’area in attesa delle operazioni di bonifica e due persone – il rappresentante legale della società e il proprietario dell’autovettura – sono stati denunciati per gestione di rifiuti pericolosi non autorizzata.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome