Home CRONACA Coronavirus, chiusi i Centri Anziani fino al 15 marzo

Coronavirus, chiusi i Centri Anziani fino al 15 marzo

Percorso obesità: Centro per la cura dell’obesità

Fra le numerose misure adottate dal Campidoglio in attuazione del Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 4 marzo per contenere la diffusione del Coronavirus c’è anche la chiusura temporanea dei Centri anziani comunali.

Lo rende noto il sito web capitolino segnalando che  è stata predisposta la chiusura temporanea (fino al 15 marzo) di tutti i Centri Anziani sul territorio di Roma Capitale al fine di provvedere ai capillari interventi di sanificazione degli ambienti in quanto – come sottolinea il Decreto governativo – le persone più anziane sono una delle fasce di popolazione a maggior rischio e con maggior bisogno di tutela.

Continua a leggere sotto l‘annuncio

Con l’ordinanza sindacale n.48 del 6 marzo, l’Amministrazione Capitolina ha quindi incaricato tutti i Municipi di comunicare il provvedimento di chiusura ai coordinatori municipali e a tutti i Presidenti dei Centri Sociali Anziani presenti sul territorio, dando nel contempo mandato alla Polizia Locale di “assicurare le necessarie operazioni di vigilanza finalizzate a garantire l’esecuzione del provvedimento”.

Gravi le conseguenze per chi non rispetterà l’obbligo di chiusura, nei suoi riguardi verrà applicato quanto previsto dall’articolo 650 del codice penale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome