Home CRONACA Galleria Giovanni XXIII, calendario prossime chiusure per lavori

Galleria Giovanni XXIII, calendario prossime chiusure per lavori

Galleria Giovanni XXIII

Per ultimare i lavori d trasformazione a Led degli impianti di illuminazione nel tratto compreso tra Foro Italico  e uscita via Trionfale, la società Areti, per conto del Dipartimento capitolino Simu, ha programmato un calendario di chiusure  da qui a fine anno del tratto in argomento.

Per questo mese, le chiusure avverranno dalle 21 di venerdì 22 novembre alle 9 di domenica 24 e dalle 21 di venerdì 29 novembre alle 9 di domenica 1 dicembre.

A dicembre il calendario è molto più articolato. Il primo blocco di chiusure sarà dalle 21 alle 6 del giorno successivo nei giorni di lunedì 2, martedì 3, mercoledì 4, giovedì 5, venerdì 6 dicembre.

Trascorso il week-end, le chiusure ripartiranno sempre in orario notturno, dalle 21 alle 6 del giorno successivo. nei giorni di lunedì 9, martedì 10 e mercoledì 11. Giovedì franchigia, venerdì 13 e sabato 14 nuovamente chiusura dalle 21 alle 6 del mattino dopo.

I lavori continueranno anche nella settimana prima di Natale con chiusura sempre dalle 21 alle 6 del mattino dopo nei giorni di lunedì 16, martedì 17, mercoledì 18, giovedì 19, venerdì 20 e sabato 21.
E’ quanto comunica il presidente del Municipio XV Stefano Simonelli.

 

VignaClaraBlog.it

6 COMMENTI

  1. Spett.le VignaClaraNlog,
    vorrei dirle che in più la galleria Giovanni XXIII° dev’essere risanata, perché ogni pannello si è danneggiato, le piante devono essere potate perché possono ostacolare la visuale.

  2. Io nei giorni feriali percorro in moto due volte la Galleria Giovanni XXIII, la mattina in salita direzione Foro Italico – Pol. Gemelli e la sera percorso inverso in discesa Pol. Gemelli – Foro Italico.
    Sono almeno due anni che il manto stradale interno alla galleria in entrambi i sensi di marcia, anche a causa di svariati incidenti con veicoli che hanno anche preso fuoco, è talmente rovinato che ora con le nuove luci a led appare in tutta la sua LUCIDITA’ ed ovviamente è SUPER VISCIDO e scivoloso, per NULLA DRENANTE con un GRIP praticamente nullo. Ho personalmente visto nel tragitto in discesa che vari autoveicoli hanno perso il controllo effettuando svariati testa coda finendo anche per impattare sui marciapiedi laterali e sui relativi pannelli. Riterrei che oltre l’illuminazione, si deve avere il coraggio di far riasfaltare il tratto di strada anzichè collocare limiti di velocità a 40 Km/h inapplicabili nella pratica e forse utili solo per salvaguardare i responsabili degli Uffici comunali competenti e le loro coscenze.
    Grazie. 20/11/2019

  3. E poi vanno puliti i pannelli laterali per tutto la galleria, non solo in prossimità degli svincoli. Ne avrebbe beneficio l’illuminazione. E poi pulirli regolarmente. Da gruguo chiaro e guallo sono diventati neri

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome