Home CASSIA Cassia, il 2 giugno open day degli Scout Roma 20 FSE

Cassia, il 2 giugno open day degli Scout Roma 20 FSE

scout-roma-20-fse

Da settembre 2018 è in corso una collaborazione molto attiva fra il Gruppo Scout Roma 20 FSE e il reparto di Tomba di Nerone dell’ANC, Associazione Nazionale Carabinieri. Obiettivo, condividere le attività mettendosi a servizio del quartiere e, per quanto riguarda gli Scout, dei ragazzi che ci vivono.

Nel corso degli ultimi mesi l’ANC ha tenuto alcuni corsi ai ragazzi ed alle ragazze più grandi del gruppo Scout che poi hanno affiancato i loro “coach” in attività di controllo e pattugliamento dei parchi. Inoltre, i più grandi hanno partecipato anche a corsi specifici per poter seguire a cavallo il reparto ANC nelle sue attività.

Il Gruppo Scout Roma 20 FSE, che ha sede in via Cassia 1036 nella Parrocchia di S.Giuliano, cercava da tempo l’occasione giusta per celebrare questa collaborazione. Detto e fatto, l’occasione giusta sarà la tipica “uscita” di fine anno, momento conclusivo di ogni ciclo annuale di vita scoutistica.

Ecco quindi che domenica 2 giugno – evento al quale sono invitati tutti i residenti – durante l’uscita che si terrà nel maneggio “La Durlindana” in via Bracciano 51 (strada parallela alla parrocchia) si terrà un Open Day aperto a chiunque voglia partecipare. 

Open Day che prenderà il via alle 10.30 con l’alzabandiera e a cui faranno seguito un corso di autotutela e attenzione civica a cura dell’ANC e diretto ad adulti ed adolescenti, e un corso sul BLS, sempre a cura ANC diretto ad adulti e ragazzi più grandi.

Seguirà il “Battesimo del cavallo” e il “Grande gioco” organizzato dagli Scout e aperto ad adulti e ragazzi dagli 8 ai 16 anni.
L’evento si concluderà intorno alle 12.30 con la premiazione e i saluti finali. Il resto della giornata sarà riservato ai soci dell’ANC e ai ragazzi del Gruppo.

Soci e Scout che però saranno stati insieme dal giorno precedente perchè “l’uscita” in realtà prenderà il via fin dal sabato prima con l’impegno di condividere i momenti tipici di un campo scout: cena cucinata sulla brace, fuoco di bivacco, canti e danze, ed una sana dormita in tenda aspettando il giorno dopo, quando arriveranno amici, genitori e parenti.
Appuntamento domenica 2 giugno, alle 10.30, in via Bracciano 51.

Gaia Azzali

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome